Serie eA

Oggi l’a.d. della Lega Luigi De Siervo, ha annunciato al Social Football Summit, la serie A ufficiale degli esports.

Il logo, uguale a quello della Serie A Tim, è di colore amaranto e preceduto da una “e” che serve a darle la connotazione esportiva che la contraddistingue.

Non è ancora chiaro quale sarà il titolo di punta di questa nuova lega esportiva, ma è chiaro quale sia il suo obiettivo: quello di coinvolgere le nuove generazioni ad appassionarsi nuovamente al gioco del calcio.

Tutto quanto dovrebbe iniziare tra un mese, ma ci sono ancora poche notizie relative al format che verrà utilizzato, e anche del gioco che sarà protagonista della Lega. Quello che è certo è che ogni squadra potrà contare su due giocatori: un professionista ed un dilettante che potrà qualificarsi ad una fase di selezione da parte dei club, tramite un sistema di qualifiche online.

La stagione competitiva dovrebbe terminare in una finale che sarebbe da disputarsi in concomitanza con la finale della Coppa Italia, per riuscire in questo modo ad arrivare anche a quel bacino di utenza totalmente estraneo al panorama degli esports.

LASCIA UN COMMENTO

Hey commenta qui!
Inserisci il tuo nome qui