Tastiere da Gaming

tastiera gamingNoi di Manaskill Esports siamo sempre al lavoro per monitorare costantemente il mercato delle migliori tastiera gaming e proporti in anteprima i nuovi prodotti in uscita sul mercato.

Indice:

In materia di videogiochi la tastiera gaming è senza ombra di dubbio uno degli strumenti più importanti per ottenere le migliori prestazioni. L’esperienza di gioco deve essere fluida e confortevole per il gamer, che potrà sfruttare tutti i pregi delle migliori tastiere gaming che andremo a illustrare anche per scrivere e fare molto altro.

migliore tastiera

Ci sono diversi parametri e criteri da seguire per arrivare ad acquistare la tastiera da gaming che più fa al caso tuo. Prima di tutto devi sapere che il funzionamento delle tastiere, anche dette in inglese “keyboard”, varia e con esso il tipo di prodotto acquistabile. Esistono keyboard con tasti a membrana, meccanici oppure mem-chanical.

migliori tastiereCominciamo dall’approfondire le tastiere a membrana, diffuse in maniera capillare e discretamente performanti. Certo è che siamo di fronte ad una keyboard senza sensori posti al di sotto dei tasti, i quali per questa ragione non presentano la migliore risposta alla pressione in assoluto.

Queste tastiere devono il loro nome alla membrana di plastica con piste in rame montata appena sotto ai tasti che serve ad elaborare la pressione del gamer. Come abbiamo già detto sul mercato puoi trovare tastiere più precise e performanti ma il rovescio della medaglia è il costo sensibilmente più elevato. Ciò non vuol dire che non esistano tastiere a membrana affidabili e di buona resa.

blankLe keyboard con tasti meccanici si piazzano su un gradino superiore in primis come precisione e presentano un ulteriore indubbio vantaggio: con esse è infatti possibile sostituire ogni singolo tasto in caso di rottura, senza bisogno di dover acquistare una nuova tastiera.

Le tastiere mem-chanical rappresentano una via di mezzo tra le tastiere a membrana e quelle meccaniche, come si può intuire anche dal nome che portano. Ciò perché presentano una membrana con funzione di sensore ma allo stesso tempo il meccanismo delle tastiere meccaniche.

La loro comparsa sul mercato è avvenuta non da moltissimo tempo e ha scatenato una piccola rivoluzione nel mondo dei videogiochi. Presentano un ottimo rapporto tra costo e prestazioni anche se al momento la possibilità di scelta si limita ad una gamma di modelli disponibili meno ampia.

miglior tastieraVolendo andare ancora oltre nei tecnicismi possiamo analizzare le migliori tastiere gaming in base alla forza della pressione necessaria, al punto di attuazione del comando e alla corsa dal punto di riposo a quello in cui parte l’input. Per alcuni gamer può contare anche la maggiore o minore rumorosità della tastiera. Sono poche le aziende che sviluppano da sé i propri switch e tra loro ci sono Logitech e Razer.

Solitamente, infatti, i produttori utilizzano risorse di terze parti (vedi i Cherry MX). In base alla distanza del case potrebbe risultare comodo poter inserire il jack delle cuffie direttamente nella tastiera.

O ancora si potrebbe prediligere una determinata posizione del regolatore del volume, la presenza di tasti laterali utili alla programmazione delle macro e così via. Tutto ciò dipende però dalle esigenze del singolo giocatore che si appresta a scegliere una tastiera gaming.

Migliori tastiere gaming fascia entry level

Perixx PX-1800

tastiera PX-1800

La prima keyboard che ti segnaliamo in questa pagina ha tasti a membrana, un cavo dalla notevole lunghezza di 180 centimetri, dei comodi tasti media e un altrettanto confortevole poggia polsi.

Questa tastiera è ottima per chi vuole spendere una cifra ragionevole e allo stesso tempo acquistare un prodotto di qualità più che accettabile. Può contare anche sulla feature anti-ghosting a 19 tasti, funzioni richiamate dagli appositi tasti Fn e su una retroilluminazione a tre colori. Non è sicuramente il top a livello di materiali e di risposta dei tasti ma per la cifra che costa è possibile portarsi a casa una buona tastiera.

acquista Perixx PX-1800

Fascia media

Xiaomi Game Keyboard

miglior tastiera

Se intendi optare per una tastiera meccanica non possiamo che consigliarti questa, che come la precedente ha un cavo da 180 centimetri e una gradevole retroilluminazione RGB. Con un budget massimo di 100 € sei certamente davanti alla migliore scelta che tu possa compiere per questa tipologia di keyboard. Lo step in avanti rispetto alla precedente per quanto riguarda i materiali di costruzione è emblematicamente rappresentato dalla superficie in alluminio che dona notevole solidità. I tasti meccanici TTC red ti regaleranno un’ottima esperienza di gioco.

Veniamo ai punti deboli: non sono presenti funzioni aggiuntive né un poggia polsi (che può comunque essere acquistato a parte). Ma l’ottimo rapporto qualità-prezzo rende questa tastiera ampiamente degna di essere presa in considerazione.

Logitech G213 Prodigy

miglior tastiera

Se desideri un poggia polsi fisso e tasti media potrebbe essere questa la tastiera che fa al caso tuo. Dotata di funzionamento a membrana, performante sia per scrivere che per giocare grazie ad una notevole ergonomia e ad ottimi tasti. Grazie al Logitech Gaming Software potrai personalizzare l’illuminazione RGB e creare le tue macro.

In tema di keyboard a membrana questa è forse la migliore opzione presente sul mercato. I contro sono rappresentati dalla mancanza di porte USB e di ingressi in cui inserire delle cuffie o un microfono. Ma per poco più di 60 € puoi fare tua una signora tastiera.

Acquista Logitech G213 Prodigy

Fascia alta

Corsair Strafe

miglior tastiera

Questa tastiera meccanica ha un poggia polsi rimovibile e un design essenziale, che implementa gli ottimi tasti Cherry MX montabili nelle opzioni silent (se volete una tastiera poco rumorosa), red (più lineari ma anche meno silenziosi) e brown.

I materiali di costruzione appaiono ottimi, così come la presenza di una porta USB .

Acquista Corsair Strafe

Logitech G910 Orion Spectrum RGB

miglior tastiera

Ben oltre i 100 € euro di costo troviamo anche questa ottima tastiera con poggia polsi fisso, switch meccanici e multifunzioni proprie delle tastiere a membrana. Prestazioni notevoli sono assicurate anche dai tasti Romer G, appositamente creati da Logitech.

Acquistando questa keyboard potrai contare su un ciclo di vita di almeno 70 milioni di pressioni, una notevole silenziosità e una grande possibilità di personalizzazione (sono ben nove i tasti programmabili e per ogni tasto puoi scegliere un colore differente). Molto apprezzata è anche la dock station per il tuo smartphone, sul quale potrai visualizzare le tue statistiche.

Manca una porta USB e anche un layout in lingua italiana ma sono pecche facilmente superabili.

Acquista Logitech G910 RGB

Torna alla pagina dedicata al Pc Gaming