Super Smash Bros. Ultimate

Super Smash Bros Ultimate
©Nintendo

L’8 marzo 2017 durante un Direct la Nintendo lascia a bocca aperta i videogiocatori di tutto il mondo annunciando l’arrivo, per molti, inaspettato, di un nuovo e colossale Super Smash Bors.

Super Smash Bros. Ultimate (2018)
Successore di Super Smash Bros. 3ds&WiiU, viene dunque annunciato, Super Smash Bros. Ultimate. Il nuovo titolo della serie Super Smash Bros. si promette un’impresa davvero unica e cioè quella di includere tutti i personaggi( vai alla lista completa dei personaggi di Super Smash Bros. Ultimate ), e per certi versi tutte le modalità, dei titoli precedenti. Un ritrovo, dunque, per tutti i protagonisti che hanno reso grande e memorabile la serie. Ma vediamo nel dettaglio cosa è stato poi annunciato nel corso di questi mesi che hanno portato alla pubblicazione.

Caratteristiche di Super Smash Bros. Ultimate:

Super Smash Bros. Ultimate è il quinto numero della serie Super Smash Bros. ed è il successore diretto di “Super Smash Bros. Wiiu & 3ds”, sviluppato per Nintendo Switch. Come per il titolo precedente ad occuparsi dello sviluppo sono stati Bandai Namco e Sora Ltq. mentre il direttore è il celebre Masahiro Sakurai, curatore dell’intera serie. Già nel 2015, pare, che Sakurai avesse in mente un seguito al titolo per WiiU, un seguito che comprendesse davvero tutti i personaggi della serie. I problemi per i diritti non furono pochi e vennero affrontati e risolti fino a che nel 2017 annunciarono il gioco: Super Smash Bros. Ultimate.

Super Smash Bros. Ultimate si presenta con caratteristiche affini ai titoli precedenti infatti è un picchiaduro in cui si può giocare fino ad 8 giocatori contemporaneamente con personaggi della Nintendo o di terze parti in una arena/stage. Ovviamente mantiene il personale sistema di combattimento basato non su una barra di energia che diminuisce ma sul “lanciar fuori” l’avversario, cioè scagliare oltre la blast zone (limite dello schermo) l’avversario.

Come giocare a Super Smash Bros. Ultimate:

Diverse sono le modalità di gioco per Super Smash Bros. ultimate; Ecco le pricipali modalità di Super Smash Bros. Ultimate:

Modalità Mischia:

La modalità mischia è la modalità principale del gioco dove, fino a 8 giocatori possono selezionare uno scenario e poi un personaggio e scontrarsi. Ci sono, però, molteplici modalità di combattimento che rendono unico questo gioco.

Modalità a Vite: Ogni giocatore avrà a disposizione un numero di Vite stabilite in precedenza. Chi rimane prima senza vite perde l’incontro.

Modalità a Tempo: I giocatori dovranno scontrarsi avendo un tempo limite durante il quale scagliar fuori l’avversario. Alla fine del tempo, stabilito sempre in precedenza, chi ottiene più punti vince. Ogni kill dà un 1 punto a chi la compie e toglie 1 punto a chi la subisce.

Modalita Single Player:

Ci sono anche modalità single player come per esempio la modalità classica o Allenamento  che però riprendono a grandi linee i giochi precedenti. La modalità “Allenamento”, però, ha uno stage prestabilito e ogni colpo inflitto prefigura anche le varie traiettorie possibili al variare della % dell’avversario.

Super Smash Bros Ultimate
©Nintendo

Viene reintrodotta una modalità che è a cuore a molti utenti e cioè la modalità Storia.

Modalità Storia – La stella della speranza:

Super Smash Bros Ultimate
©Nintendo

Questa modalità storia si presenta molto diversa dall’Emissario del Subspazio, presente in Super Smash bros. Brawl. In questo titolo tutti i personaggi e i cattivi di Super Smash Bros. Ultimate si uniscono per fronteggiare un unico nemico tale Kiaran che riesce con facilità a catturarli tutti meno Kirby, il piccolo eroe grazie alla sua stella Wrap riesce a sfuggire a Kiaran e deve affrontare il gigantesco labirinto ideato dal nemico, e in compagnia degli Spiriti, ha l’obiettivo di liberare tutti gli amici e sconfiggere Kirian e una volta sconfitto…

Il punto forte di Smash Ultimate, nonché motto che caratterizza il gioco dall’uscita è la reintroduzione di tutti i personaggi che hanno preso parte alla serie fino ad oggi e facendo però alcune importanti aggiunte.

Personaggi:

Super Smash Bros Ultimate pg
© Nintendo
Super Smash Ultimate
©Nintendo

Simon e Richter sono due personaggi tratti da Castlevania, una serie che Nintendo ha molto a cuore ma per la prima volta inserisce in smash con sorpresa generale.

Super Smash bros. Ultimate

© Nintendo

Ridley è un personaggio che l’intera comunity di Super Smash Bros chiede a granvoce sin da Super Smash Bros Melee e dopo numerose resistenze di M. Sakurai finalmente fa il suo meraviglioso, e a tratti crudo, ingresso in scena. Il suo annuncio ha emozionato numerosi player che vedono finalmente realizzato il proprio desiderio.

Super Smash Bros Ultimate

© Nintendo

King K. Rool è l’ultimo dei pg in particolare che vedremo ma anch’esso rappresenta un simbolo dell’attenzione da parte degli sviluppatori per i fan di Super Smash Bros. Infatti l’arrivo su Super Smash Bros Ultimate di questo personaggio rappresenta un’altra realizzazione di un sogno per molti players. Come Ridley, King K. Rool, è da tempo richiesto su Smash e questa volta è veramente a bordo!

Ed ecco la tabella che mostra quanto colossale è e sarà questo Super Smash Bros. Ultimate. Ci sono tutti, ma proprio tutti

Clicca qui per sapere il metodo più veloce per sbloccare tutti i personaggi di Super Smash Bros. Ultimate

 

SERIE PERSONAGGIO
Super Smash Bros Lottatore Mii

Spadaccino Mii

Fuciliere Mii

Super Mario Bros Mario

Luigi

Peach

Bowser

Bowser Jr.

Rosalinda e Sfavillotto

Pianta Piranha

Donkey Kong Donkey Kong

Diddy Kong

King K. Rool

The Legend of Zelda Link

Zelda

Sheik

Ganondorf

Link Cartone

Young Link

Metroid Samus

Samus tuta zero

Ridley

Samus Oscura

Yoshi’s Island Yoshi
Kirby Kirby

Meta Knight

King Dedede

Star fox Fox

Falco

Wolf

Pokémon Pikachu

Jigglypuff

Allenatore di Pokémon

Lucario

Greninja

Mewtwo

Incineroar

F-Zero Captain Falcon
EarthBound Ness

Lucas

Fire Emblem Marth

Ike

Roy

Lucina

Daraen

Corrin

Chrome

Game & Watch Mr. Game & Watch
Kid Icarus Pit

Dark Pit

Palutena

Wario Ware Wario
Pikmin Olimar
Robot series R.O.B.
Animal Crossing Abitante

Fuffi

Wii Fit Allenatore Wii Fit
Punch-Out Little mac
Xenoblade Shulk
Duck Hunt Duck Hunt Duo
Sonic The Hedgehog Sonic the Hedgehog
Mega man Mega man
PAC-MAN Pac-Man
Street Fighter Ryu

Ken

FINAL FANTASY VII Cloud
Bayonetta Bayonetta
Splatoon Inkling
CastleVania Simon

Richter

Persona 5 Joker

 

Dopo questa superficiale panoramica su Super Smash Bros. Ultimate ci sembra doveroso fare un exursus su Super Smash Bros. Questa serie per molti ha segnato una continuità storica dall’infansia all’età adulta, questi titoli hanno reso speciale e sognante la vita di moltissimi player, quesa serie è una delle pietre miliari del party game e del picchiaduro competitivo. Una serie che parte senza budget e speranze, destinata a restare in giappone ma così amata e così apprezzata da diventare uno dei giochi più belli e venduti di tutti i tempi.

Storia:

 

Super Smash Bros Loghi
© Nintendo

La prima comparsa della saga di Super Smash Bros. la si ha nel 1999 con il titolo chiamato appunto “Super Smash Bros” pubblicato su Nintendo 64.
La critica ha guardato con occhio sospettoso questo nuovo tipo di picchiaduro/crossover in cui lo scopo non è più quello di esaurire la barra di energia, caratteristica della maggior parte dei picchiaduro sviluppati fino ad allora, ma quello di scagliare fuori dallo scenario e poi dalla “Blast Zone” gli avversari.
L’idea iniziale era quella di sviluppare un picchiaduro a basso costo con una distribuzione locale, ma l’enorme successo della serie fece sì che l’esportazione fosse globale. Il successo venne confermato poi dal secondo titolo della serie “Super Smash Bros Melee”.

Suerp Smash Bros. Melee diede una svolta incredibile alla storia di Super Smash Bros portando innanzitutto il numero dei personaggi giocabili a 25 (oltre il doppio rispetto al fratello maggiore), ma anche arrivando ad essere il gioco con più copie vendute per la console di riferimento, la Nintendo GameCube. Per far capire il successo di Super Smash Bros Melee basti pensare che ancora oggi con altri due titoli usciti ed un terzo annunciato, continua ad avere tornei internazionali.
Il grande successo della serie di Super Smash Bros continua con il titolo per Nintendo Wii “Super Smash Bros Brawl” .

Il titolo non solo aumenta i personaggi a 36 (triplicando il numero del primo titolo) ma si apre anche a personaggi esterni(ospiti, inediti) provenienti da serie che non appartenevano a  Nintendo. Si uniscono infatti Solid Snake della Konami o Sonic the Hedgehog della SEGA.

Il quarto titolo “Super Smash Bros per WiiU & 3Ds”, conferma la strada del titolo precedente (non solo) portando il numero dei personaggi a 58, ed aggiungendo sempre piu’ personaggi provenienti da altre serie non appartenenti a Nintendo tra cui Ryu della Capcom, Cloud della Square Enix e Bayonetta della Platinum games.

Si stringe anche una collaborazione con la Bandai Namco e in particolare con gli sviluppatori del picchiaduro Tekken, infatti in questo titolo vengono introdotte nuove meccaniche tra cui, ad esempio, “l’effetto Rage”. La più grande novità è però quella di sviluppare il gioco anche per la console portatile 3DS che ha reso il gioco accessibile a molti più utenti.

l’8 Marzo 2018, come abbiamo visto, durante un Direct della Nintendo viene annunciato “Super Smash Bros Ultimate”, il quinto e più grande titolo di Smash mai pensato che si è ripromesso di ospitare tutti i personaggi presenti nei giochi precedenti della saga di Smash Bros. Infatti, al momento, il nuovo Smash Ultimate prevede oltre 72 personaggi!

La critica videoludica ha sempre parlato ottimamente della serie e soprattutto della sua modalità multiplayer che risulta essere non solo divertente ma anche estremamente competitiva. La modalità single-player risulta invece abbastanza monotona fatta esclusione per Super Smash Brawl e probabilmente Smash Ultimate.

Super Smash Bros. (1999)

Super Smash Bros. Logo
© Nintendo

Circa 20anni prima di Super Smash Bros. Ultimate viene sviluppato primo gioco della serie che ha debuttato su Nintendo 64 il 21 Gennaio 1999 in Giappone, ma abbiamo dovuto aspettare fino al 19 Novembre 1999 per averlo in Europa.
Sviluppato da HAL Laboratory, subito è riuscito a distinguersi da tutti gli altri picchiaduro, infatti in questo particolare picchiaduro l’obiettivo non sarà terminare la barra di energia dell’avversario ma scaraventarlo fuori dall’arena di gioco.
Il successo del gioco è stato indiscusso tanto da cambiare l’intenzione iniziale di tenere il gioco solo in Giappone e dopo meno di un anno, il gioco era stato già distribuito in tutto il mondo.

Modalità di gioco:

Il gioco presenta diverse modalità di gioco:

1P-Game:

Super SMash Bros. 1pmode
© Nintendo

In questa modalità, genitrice della modalità classica ripresa anche in Super Smash Bros Ultimate,  bisogna affrontare diversi nemici comandati dalla CPU a difficoltà crescente fino ad arrivare a quella che viene definita “Destinazione finale”

Vs-Mode:

Super Smash Bros Vs mode
© Nintendo

In questa modalità si possono sfidare fino a 3 avversari contemporaneamente delineando così una delle caratteristiche più rappresentative della serie, quella di essere un gioco adatto ad essere giocato da tante persone insieme.

Break the Targets:

Smash bros Target mode
© Peardian

In questa modalità si trovano bersagli disseminati lungo uno scenario prestabilito e il giocatore deve romperli tutti prima che scada il tempo.

Board the Platforms:

Smash Bros platform mode
© Peardian

In questa modalità il giocatore deve riuscire a raggiungere tutte le piattaforme disseminate nello scenario nel minor tempo possibile.

Personaggi:

 

Super msash bros. personaggi
© Nintendo

Super Smash Bros. Ha numerosi personaggi, ben 12! Tutti diversi e provenienti da diverse Serie, la caratteristica crossover è una di quelle peculiarità che rende irresistibile la Serie di Super Smash Bros.

 

PERSONAGGIO SERIE
Mario Super Mario Bros
Luigi Super Mario Bros
Donkey Kong Donkey Kong
Yoshi Yoshi’s Island
Link The Legend Of Zelda
Metroid Samus Arena
Kirby Kirby
Fox McCloud Star Fox
Pikachu Pokémon
Jigglypuff Pokémon
Captain Falcon F-Zero
Ness EarthBound (Mother)

 

La cosa interessante è che questi dodici personaggi, come la maggior parte delle modalità di gioco, fungono da base per i giochi successivi e nessuno mai mancherà all’appello.
E’ davvero la base su cui poi saranno plasmati gli altri capitoli della serie.

Importantissima per il successo del gioco è anche l’idea di renderlo “partygame” inserendo all’interno delle varie modalità di scontro l’apparizione di oggetti, spesso caratteristici dei vari giochi che hanno partecipato alla creazione del cast. Quindi Pokèball, mazze da baseball, banane e tanti altri strumenti arricchiscono e rendono colorito e divertente giocare a Super Smash Bros anche per gli inesperti o per chi vuole semplicemente spegnere il cervello e divertirsi.

Super Smash Bros Melee (2001)

 

Super Smash Bros. Melee
© Nintendo

Secondo titolo della serie nonchè quello che ha avuto più successo fino ad ora uscito al lancio con la console di appartenenza oggi conta 7.09 milioni di copie vendute ed è il gioco più venduto in assoluto per Nintendo Gamecube secondo i dati del Guinness World Records.

Secondo la critica è uno dei videogiochi migliori di tutti i tempi, completo nelle modalità parallele alla principale ed estremamente competitivo nella modalità Vs.

Modalità di gioco:

Le modalità di gioco di Super Smash Bros Melee risultano arricchite rispetto al titolo precedente.

Classic mode :

Classic mode melee
© Nintendo

La Classic mode è una modalità in cui, selezionato il nostro personaggio, si affronteranno diversi nemici, molti dei quali avranno caratteristiche particolari fino ad arrivare allo stage finale in cui si affronterà il nemico più iconico della saga “Master Hand”.

Adventure mode:

Super Smash Bros Adventure Melee
© Nintendo

L’Adventure mode consiste nell’avanzare nei livelli proposti dal gioco, che ci faranno pensare di essere in un platform piuttosto che in un picchiaduro,  ma non mancheranno lungo il percorso delle battaglie contro diversi nemici e tutto questo andrà avanti fino a quando non arriveremo alla “Destinazione Finale” in cui affronteremo il temibile Bowser, storico nemico di Mario.

Event Match:

Super Smash Bros Melee Event
© Nintendo

Questa modalità raccoglie un gran numero di sfide (51) per il giocatore che dovrà affrontarle con un personaggio scelto in alcuni casi dal giocatore e in altri dal gioco stesso.

All Stars mode:

All Stars Mode Melee
© Nintendo

Questa modalità consiste nello sfidare tutti i personaggi del gioco (25) con una sola vita e pochissimi strumenti di recupero per l’energia, una sfida impegnativa per chiunque e che permette di studiare a fondo tutti i personaggi del gioco.

Vs Mode:

Melee Vs Mode
© Nintendo

La modalità Vs è ovviamente il fiore all’occhiello di questo picchiaduro, e permette non solo di scontrarsi con un massimo di 4 giocatori contemporaneamente ma ci da anche anche la possibilità di impostare diverse modalità (a tempo, a vite, monete ecc) per le sfide sulle piattaforme disponibili. Anche in questa modalità lo scopo sarà scagliare fuori dalla “Blast zone” gli avversari, ed anche questa volta c’è la possibilità di rendere maggiormente “partygame” la sfida attivando i numerosissimi oggetti disponibili, che compariranno durante lo scontro e potranno capovolgere le sorti della partita.

Trophies mode:

Trophies Melee mode
© Nintendo

La modalità trofeo è una specie di vetrina, in cui possiamo collezionare action figures virtuali di personaggi di tutte le serie Nintendo e non che possiamo trovare in tutte le varie modalità single/multiplayer o tramite la simpatica lotteria a monete presente nella modalità. In tutto i trofei sbloccabili sono oltre 290 di cui 3 esclusivi per America e Giappone.

Oltre a queste modalità classiche vengono confermate anche altre modalità che fungono da minigiochi per arricchire ancora di più la nostra esperienza

Home-Run Contest:

In questa modalità bisogna cercare di fare più danni possibili al sacco di allenamento in un tempo limite di 10 secondi per lanciarlo il più lontano possibile con la mazza da baseball e segnare un incredibile HOME RUN.

Target Test:

Target mode Melee
© Nintendo

In questa modalità si hanno meno di due minuti per colpire tutti i bersagli presenti nello scenario con le armi a disposizione del proprio personaggio.

Multi.Man Melee:

Multi Man melee
© Nintendo

Viene introdotta una nuovissima modalità che consiste nello sfidare i Wire Frames, nemici senza un volto ideati per sconfiggere il player. Si può scegliere di sfidarne 10 o 100, di sopravvivere per 3 o addirittura 15 minuti oppure di ucciderne il più possibile prima di morire.

Personaggi:

Super Smash Bros. Melee Personaggi
© Nintendo

Super Smash Bros Melee ha un numero davvero ampio di personaggi ben 25, più del doppio del titolo precedente e tutti provenienti da Serie che hanno reso famosa la Nintendo.

 

SERIE PERSONAGGI
Super Mario Bros Mario

Peach

Bowser

Luigi

Dr. Mario

The Legend of Zelda Link

Zelda/sheik

Ganondorf

Young Link

Donkey Kong Donkey Kong
Pokémon Pikachu

Pichu

Jigglypuff

Mewtwo

Kirby Kirby
Yoshi’s Island Yoshi
Star Fox Fox

Falco

Metroid Samus
F-Zero Captain Falcon
Fire Emblem Roy

Marth

EarthBound Ness
Ice Climber Ice Climber
Game & Watch Mr. Game & Watch

 

SUPER SMASH BROS. BRAWL (2008)

Logo Super Smash Bros Brawl
© Nintendo

Super Smash Bros Brawl è il 3° capitolo della serie e ha avuto l’arduo compito, quasi impossibile di succedere a Super Smash Bros Melee che è considerato ancora oggi uno dei migliori videogiochi mai fatti.

La sfida è sicuramente impegnativa ma il gioco la supera con successo scegliendo una strada non facile, le modalità principali restano pressapoco le stesse ma viene aggiunta (qualcosa che vedremo poi,) una grande novità, amatissima da critica e giocatori, la modalità storia chiamata Emissario del Subspazio.
Anche lo stile del gioco cambia e diventa molto meno aggressivo ed incentrato su quello che tecnicamente viene definito “spacing” cioè lanciare attacchi rimanendo a distanza di sicurezza cercando di non lasciarsi scoperti ai colpi dell’avversarioIl gioco quindi si differenzia quasi completamente, nella sfera competitiva, dal titolo precedente e percorre quindi una strada parallela che verrà poi seguita da Smash Bros. Wiiu & 3Ds e probabilmente da Super Smash Bros. Ultimate(, aggiungendo però la fantastica modalità storia.

Modalità di gioco:

Per la Modalità classica, Eventi, AllStars, Bersagli Smash, Gara di Home Run, Brawl Multiplo(ex multi-man melee) basta vedere nell’aria dedicata alle modalità di melee, restano pressappoco identiche.

Smash BRawl Sfida i Boss
© Nintendo

Si aggiunge però SFIDA I BOSS: Una modalità in cui si sfidano, con un personaggio a scelta, i vari Boss della modalità storia. Per accedervi bisogna completare la modalità storia ed ha addirittura la possibilità di essere affrontata a due giocatori.

Si aggiunge anche il Forziere nel quale è possibile trovare tutti i progressi del gioco, o i replay salvati ( massimo 3:00 min) in più c’è una vetrina da completare dentro la quale ci sono adesivi, trofei e CD esclusivi.

Modalità storia – Emissario del Subspazio:

Super SMash Bros Brawl Story mode
© Nintendo

La modalità Emissario del Subspazio è la modalità storia del gioco ed è del tutto nuova nella serie di Smash, inoltre non è stata ripresa nel titolo successivo.

Il gioco stesso si trasforma in una sorta di picchiaduro a scorrimento, si potrebbe dire una somma fra la modalità Allstars e l’Adventure mode di Melee. La modalità e’ divisa in Capitoli alla fine dei quali compare un filmato senza dialoghi che però porta avanti la trama. La difficoltà viene scelta all’inizio ed è la stessa fino alla fine della storia o fino a che non si viene sconfitti. Sacrificando gettoni e trofei si può ricominciare dal punto in cui si è stati sconfitti. Andando avanti nella storia si sbloccheranno nuovi personaggi utilizzabili sia all’interno della storia che nel resto del gioco. All’inizio di ogni livello vanno selezionati , fino a un massimo di 4 personaggi tra quelli sbloccati giocando da usare nel livello. Si può accedere anche ad una mappa che permette di selezionare il livello da affrontare e tutto questo permette di sbloccare, oltre ai personaggi, trofei, adesivi e CD. La trama risulta avvincente e ricca di dettagli e sfide difficili, da non perdere. La modalità storia non vedrà seguito, o comunque riprese, fino a Super Smash Bors. Ultimate dove, invece, verrà ripreso il sistema di gioco basato su una trama.

Modalità WI-FI

Grande altra novità di questo smash è la possibilità di poter affrontare altri giocatori tramite un sistema on-line in varie modalità tra cui:

Brawl con amici: in cui sfidare amici di cui si conosce il codice-amico

Team Brawl multiplo: Una coppia di amici sfida un’altra coppia di avversari

Gara di Home-run: La modalità gara di home-run affrontabile on line con un amico.

Spettatore: Si può assistere alle partite di altri giocatori e scommettere su chi vincerà.

Combattimento a squadre: Sfida a squadre con altri giocatori

Combattimento base: Si sfidano altri giocatori sorteggiati casualmente

Personaggi:

Super Smash Bros Brawl Personaggi
© Nintendo

Il gioco raccoglie veramente tantissimi personaggi arrivando a superare i 35. Moltissime le novità rispetto al titolo precedente ma le principali novità sono state, sicuramente, Solid Snake e Sonic.

SERIE PERSONAGGI
Super Mario Bros Mario

Luigi

Peach

Bowser

Yoshi’s Island Yoshi
The legend of Zelda Link

Zelda/Sheik

Ganondorf

Link Cartone

Donkey Kong Donkey Kong

Diddy Kong

Pokèmon Pikachu

Jigglypuff

Lucario

Allenatore di Pokémon

Kirby Kirby

King Dedede

MetaKnight

Star Fox Fox

Falco

Wolf

Metroid Samus

Samus tuta zero

WarioWare Wario
F-Zero Captain Falcon
Fire Emblem Ike

Marth

EarthBound Ness

Lucas

Pikmin Olimar
Kid Icarus Pit
Metal Gear Solid Solid Snake
Sonic the Hedgehog Sonic the Hedgehog
Ice Climbers Ice Climbers
Game & Watch Mr. Gamer & Watch
Robot Series R.O.B.

 

Caratteristiche del gioco:

Il gioco mantiene le caratteristiche principali dei giochi precedenti e soprattutto la sua peculiarità di partygame, vengono aggiunti tantissimi nuovi strumenti tra cui gli Assistenti.

Gli Assistenti sono dei personaggi tratti dalle varie serie che aiutano chi li ottiene durante il gioco per un breve lasso di tempo permettendo, a volte, il completo stravolgimento del game.

 

Sfera SMash
© Nintendo

Altro strumento icona del nuovo Super Smash Bros. Brawl è la Sfera Smash

Questo particolare oggetto compare fluttuando all’interno dello stage, chi lo distrugge ottiene la possibilità di scagliare un potente attacco chiamato Smash Finale, alcuni possiedono degli attacchi devastanti, altri curativi, altri ad ampio raggio tutto questo permette di stravolgere le sorti delle partite e aggiungono un pizzico di spettacolarità al gioco.

 

Super Smash Bros. WiiU & 3Ds (2014)

 

Super Smash bros 3Ds & WiiU
© Nintendo

Super smash bros 3DS & WiiU è il quarto titolo della saga di Super Smash Bros.
Successore di Super Smash Bros Brawl, questo titolo si e’ prefisso l’obiettivo di riportare la saga verso un aspetto più competitivo ma allo stesso tempo di mantenere un lato più casual ed aperto a tutti e in un certo senso ci riesce egregiamente. La collaborazione con diverse case di picchiaduro, soprattutto la Bandai Namco, dona al gioco nuove sfumature e aumenta l’intento competitivo del gioco che risulta essere più rapido e incisivo del precedente titolo.
L’introduzione di alcune meccaniche come la rage mode mode fa sì che le partite durino meno e abbiano un risultato più incerto nel late game. Ma non vengono dimenticate le linee guida che hanno reso la serie Super Smash Bros. così famosa.

Aumenta il numero di personaggi che arrivano a  ben 58, aumentano gli oggetti di gioco, ma si perde la modalità storia sostituita da una modalità che si sviluppa sulla falsa riga di Mario Party solo che, al posto dei minigiochi, ha scontri con regole particolari ed imprevedibili.

Modalità di gioco:

Viene confermata la modalità Mischia (Ex Brawl) e le diverse modalità di gioco ( a tempo, a vite, monete ecc)

Mischia speciale: Una particolare mischia con regole speciali.

Michia a 8: grande novità di questo gioco è possibilità di potersi scontrare fino a 8 giocatori in scenari dedicati (XL)

Vengono riprese tutte le modalità storiche della serie:

Modalità classica, Avventura Smash, All Stars, Mischia Multipla, Bersagli Smash, Gara di Home Run, Modalità on line (a cui viene aggiunta la modalità interna “Per la gloria” che permette di sfidare avversari casuali ma con regole più competitive), Modalità All-stars, Allenamento, una modalità chiamata Richieste speciali sulla falsa riga degli Eventi dei titoli precedenti.

Mischia da tavolo

Viene introdotta la modalità Mischia da Tavolo appunto ispirata ai board party game della Nintendo. Le partite si svolgono su diversi tipi di tabelloni decisi dai turni (massimo 25) e alla fine di ogni turno ci sarà una sfida che coinvolgerà tutti i partecipanti. L’obiettivo della mischia da tavolo è raccogliere quanti più personaggi dalla propria parte e arrivare allo scontro finale con un numero di risorse quanto più grande possibile per aumentare le chance di vittoria.

 

Mischia da tavolo
© Nintendo

Viene ripreso il Forziere da Brawl dove ci sono i vari Album, replay, Trofei ecc.

Personaggi:

Super smash bros wiiu personaggi
© Nintendo

I personaggi sono davvero tantissimi e le aggiunte sono davvero importanti, infatti troviamo personaggi anche da icone del genere picchiaduro come Street Fighter o da vecchie glorie Nintendo come Bayonetta, e alcuni più rappresentativi come Cloud da Final Fantasy VII. Vengono aggiunti anche dei personaggi che si basano sulla possibilità di creare un Mii personalizzato.

 

SERIE PERSONAGGIO
Super Smash Bros Lottatore Mii

Spadaccino Mii

Fuciliere Mii

Super Mario Bros Mario

Luigi

Peach

Bowser

Bowser Jr.

Rosalinda

Donkey Kong Donkey Kong

Diddy Kong

The Legend of Zelda Link

Zelda

Sheik

Ganondorf

Link Cartone

Metroid Samus

Samus tuta zero

Yoshi’s Island Yoshi
Kirby Kirby

Meta Knight

King Dedede

Star fox Fox

Falco

Pokémon Pikachu

Jigglypuff

Charizard

Lucario

Greninja

Mewtwo

F-Zero Captain Falcon
EarthBound Ness

Lucas

Fire Emblem Marth

Ike

Roy

Lucina

Daraen

Corrin

Game & Watch Mr. Gamer & Watch
Kid Icarus Pit

Dark Pit

Palutena

Wario Ware Wario
Pikmin Olimar
Robot series R.O.B.
Animal Crossing Abitante
Wii Fit Allenatore Wii Fit
Punch-Out Little mac
Xenoblade Shulk
Duck Hunt Duck Hunt Duo
Sonic The Hedgehog Sonic the Hedgehog
Mega man Mega man
PAC-MAN Pac-Man
Street Fighter Ryu
FINAL FANTASY VII Cloud
Bayonetta Bayonetta

 

Il gioco ebbe anche un incremento nel numero degli assistenti, ma la più grande novità nel lato competitivo è sicuramente l’introduzione di DLC ( Mewtwo, Ryu, Roy, Corrin, Bayonetta, Cloud e Lucas) e gli aggiornamenti o Patch del gioco, questo interesse nel bilanciamento del gioco rende il quarto titolo della serie Super Smash Bros. davvero competitivo e sicuramente non deludente. Apprezzato dalla critica e dai giocatori è pronto a far spazio al più grande capitolo di smash mai fatto e cioè Super Smash Bros Ultimate di cui abbiamo parlato all’inizio.