Esports

esport

Da qualche anno ormai il mercato videoludico si è espanso, andando a coinvolgere sempre più gli altri settori del mercato tecnologico e dell’intrattenimento, e proprio in quest’ultimo si sta espandendo giorno dopo giorno il fenomeno degli esports e noi di Manaskill siamo qui per raccontarvelo.

Cosa sono gli Esports

COSA SONO GLI ESPORTGli esports altro non sono che competizioni videoludiche portate ai massimi livelli, con tornei spesso organizzati in leghe ufficiali organizzati anche dalle stesse case produttrici. I più grandi eventi esportivi si tengono solitamente in grandi arene, poiché il pubblico che prende parte alle fasi finali dei tornei cresce esponenzialmente ogni anno. Basti pensare a League of Legends che anno dopo anno ha sempre dovuto trovare delle location più capienti per accontentare gli spettatori paganti.

Scopri qui cosa sono gli esports

Tornei ESports

tornei e-sportsPer scoprire quali sono le competizioni ed i tornei più importanti della scena competitiva, vi invitiamo a visitare la sezione apposita sul nostro sito, dove troverete non solo le date e le location ma anche un po’ di retroscena sulla storia della competizione.

Nel panorama esports non c’è un genere che va per la maggiore in generale, la popolarità di un titolo esportivo varia da regione a regione, con l’asia che predilige gli RTS ed i moba, l’America i picchiaduro e gli sparatutto.

Pagina principale dedicata ai Tornei Esports

Notizie sugli Esports

notizie esportSe volete rimanere aggiornati sulle ultime novità del mondo degli esports vi consigliamo di visitare la nostra sezione News, all’interno della quale riportiamo gli avvenimenti più importanti della settimana.

Anche in Italia gli esports stanno prendendo piede, grazie all’arrivo di numerosi investitori ed organizzazioni, che stanno organizzando sempre più iniziative per coinvolgere giocatori e spettatori negli eventi dal vivo.

Pagina principale dedicata alle notizie sugli Esports

Migliori Esports

Nel panorama esports non c’è un genere che va per la maggiore in generale, la popolarità di un titolo esportivo varia da regione a regione, con l’asia che predilige gli RTS ed i moba, l’America i picchiaduro e gli sparatutto.

Tra i titoli che più stanno aiutando il progredire degli esports nel mercato di massa è impossibile non citare due colossi come Fortnite e League of Legends, che grazie alla loro player base ed ai loro incredibili numeri nei live streaming ufficiali e non, hanno contribuito maggiormente nello sdoganare la carriera del pro player nell’immaginario occidentale.

Un altro grosso fattore di crescita è determinato dalle lege in franchigia, organizzate per prima da Blizzard con la sua Overwatch League ed in seguito da Riot Games con la League of Legends European Championship o semplicemente LEC, e dai classici League of Legends Championship Series americani. L’arrivo delle franchigie ha permesso soprattutto ai giocatori di avere un salario minimo per svolgere il loro lavoro come pro player, ed alle compagnie di avere più potere decisionale per l’organizzazione dei formati dei vari tornei. Si spera che questa collaborazione riuscirà in futuro ad apportare migliorie sostanziali nel mondo esports