© Riot
Pubblicità

In questi giorni le squadre che partecipano alle maggiori leghe competitive di League of Legends, stanno procedendo nel contrattualizzare i nuovi giocatori che calcheranno le scene di LCS, LCK, LPL e LEC.

Tra i molti acquisti, quelli che più suscitano interesse per la community italiana sono quello di Shadow da parte dei Mad Lions e di Jiizukè dagli Evil Geniuses.

Jiizukè non ha bisogno di presentazioni, è il primo giocatore italiano ad essere arrivato nel panorama competitivo europeo di League of Legends nel team dei Vitality, che ha deciso di cambiare quasi completamente la sua line-up, rilasciando Mowgli, YamatoCannon, Attila Jiizukè. L’annuncio sul suo nuovo team è stato abbastanza tardivo, ma fortunatamente è arrivato negli scorsi giorni, e Daniele si recherà in Nord America dove giocherà per gli Evil Geniuses, storico team esportivo che ha acquistato lo slot degli Echo Fox.

Shadow è un giocatore italiano che negli ultimi anni si è distinto ed è cresciuto come jungler all’interno di team italiani e tedeschi. La notizia del suo approdo ai LEC è stata comunicata dai Mad Lions, organizzazione spagnola nata come rebrand dei vecchi Splyce, già facenti parte della League of Legends European Championship.

Non ci resta che augurare buona fortuna ai due giocatori italiani.

LASCIA UN COMMENTO

Hey commenta qui!
Inserisci il tuo nome qui