Overwatch Eroi Supporto

overwatch eroi supportoLa classe degli Eroi da Supporto è sempre stata quella che ha recato più grattacapi in fase di bilanciamento al team di sviluppo della Blizzard. Infatti in più occasioni è dovuta intervenire con pesanti nerf o rework totali delle abilità dei personaggi per cercare di interrompere il loro dominio delle partite. In questa pagina troverete una lista in continuo aggiornamento degli Eroi da Supporto per Overwatch.

banner rimborso amazon telegram

Ecco la lista degli Eroi da Supporto accompagnati da una breve descrizione del personaggio.

Ana

Ana è uno dei Supporti più difficili da utilizzare su Overwatch, in quanto per essere efficaci con lei dovrete essere dotati di un’ottima mira.

Per curare i vostri alleati dovrete fisicamente colpirli con il vostro Fucile Biotico. Per difendersi dagli attacchi nemici o per interrompere le loro Ultimate, Ana possiede un Dardo Soporifero che addormenta il nemico che viene colpito fino a 6 secondi.

Con la Granata Biotica potrete rimuovere la possibilità di essere curati ai nemici colpiti o aumentare l’effetto delle cure dei vostri alleati.

L’Ultimate di Ana è il Biostimolatore, un colpo che potenzia gli alleati rendendoli più coriacei e facendogli infliggere più danno.

Baptiste

Così come Ana, anche Baptiste per curare i propri alleati dovrà utilizzare il suo lanciagranate. Utilizzano il tasto per accovacciarsi, potrete caricare gli Stivali Potenziati, che vi aiuteranno a compiere dei salti più alti.

Utilizzando l’Impulso Rigenerativo, Baptiste curerà sé stesso ed i suoi alleati per i prossimi 5 secondi, permettendo loro di spostarsi immediatamente da lui dopo che l’abilità è stata attivata.

Il Campo d’Immortalità, utilizza questo strumento per creare un’area che impedisce ai propri alleati di scendere sotto il 20%. La sua Ultimate è la Matrice di Amplificazione, una matrice che raddoppia i danni e le cure quando i propri alleati li sparano attraverso di essa.

banner rimborso amazon telegram

Brigitte

Figlia minore dell’ingegnere Torbjorn, Brigitte è un Eroe da Supporto che ama stare in prima linea. Brigitte cura i suoi alleati mentre danneggia i nemici con il suo Mazzafrusto a Reazione.

Lei utilizza la stessa tecnologia di Reinhardt, infatti molte delle sue abilità sono simili a quelle del cavaliere corazzato, ma ridimensionate. Possiede infatti uno Scudo Protettivo molto più piccolo di quello di Reinhardt ma che funziona allo stesso modo.

Brigitte può scattare in avanti con il suo Colpo di Scudo e stordire un nemico. Con la sua Frustata può respingere a distanza e danneggiare un avversario, consentendole di non esporsi troppo.

I suoi altri metodi di cura risiedono nel Modulo Riparatore che cura un alleato e gli fornisce armatura, e nella sua Ultimate: Adunata. Con Adunata, Brigitte si muove più velocemente e fornisce armatura a tutti gli alleati vicini.

Lúcio

Lúcio uno degli Eroi più divertenti da giocare nella categoria Supporto e non solo. Grazie ai suoi speciali pattini, Lúcio è in grado di pattinare da una parete all’altra, aumentando in questo modo a dismisura le sue opzioni di movimento.

Lúcio cura o velocizza passivamente gli alleati attorno a sé grazie al suo amplificatore sonico che può potenziare, alzando il volume tramite un’apposita abilità, amplificandone gli affetti.

La sua Ultimate è la Barriera Sonora, una serie di onde protettive che forniscono scudi temporanei a lui e agli alleati vicini.

Mercy

La Dottoressa Angela Ziegler, conosciuta come Mercy, è l’Eroe da Supporto più semplice da utilizzare su Overwatch. Mercy applica le sue cure mediante il suo bastone chiamato Caduceo Benefico, che oltre a curare, le permette di potenziare i danni dei suoi alleati.

Con Angelo Custode, Mercy può volare verso un alleato in difficoltà, e proprio grazie a questa abilità Mercy rappresenta un validissimo alleato per seminare panico dall’alto insieme a Pharah, in quanto il duo grazie alle loro abilità in volo possono rimanere quasi permanentemente in aria.

La sua Ultimate è Resurrezione, con la quale Mercy riporta in vita con la barra della salute piena un proprio alleato morto.

Moira

Moira è l’Eroe di Supporto più mobile del gioco. Grazie alla sua altissima mobilità e alla sua sfera rimbalzante per applicare le cure a più alleati contemporaneamente, Moira è molto difficile da abbattere all’interno del cambio di battaglia, in quanto proprio a causa delle cure riesce a tenere attorno a sé per più tempo gli alleati in vita a proteggerla. Non è mai da sottovalutare la possibilità da parte di Moira di disabilitare le cure nemiche con il suo raggio e di danneggiare i nemici attraverso le barriere.

La sua Ultimate è Coalescenza, con la quale Moira spara un raggio a lunga distanza che cura gli alleati e danneggia i nemici anche oltre gli scudi.

Zenyatta

Il Supporto Omnic è l’Eroe di questa categoria con l’output di danno più alto. Infatti Zenyatta grazie alle sue sfere della Discordia e Distruzione, è in grado diminuendo le resistenze nemiche di creare problemi anche agli avversari più coriacei. Con una serie di colpi ben assestati ha tutte le carte in regola per fronteggiare un Eroe da Attacco, nonostante non sia questo il suo compito principale.

Per supportare i suoi alleati, Zenyatta utilizza le Sfere dell’Armonia, che curano gli Eroi per tutto il tempo che le portano con loro. La sua Ultimate è Trascendenza, con la quale Zenyatta ascende ad entità superiore e cura automaticamente se stesso e i suoi alleati attorno per un breve periodo di tempo.

Siete pronti a salvare i vostri alleati? Provate tutti gli Eroi di Supporto su Overwatch!

banner rimborso amazon telegram