Modalità Carriera

Fifa modalità carriera
© EAsport

Modalità Carriera FIFA 21

Come ogni anno il nuovo titolo FIFA mette in bella evidenza la sua modalità carriera implementando nuove funzioni, spesso pescate dalle richieste degli utenti. Molte di queste puntano a fornire al player più controllo, personalizzazione e realismo nel vivere i match, il calcio mercato e anche gli allenamenti. In FIFA 21 non mancano di certo le novità e nel corso di questo articolo andremo ad elencarle con esaustività.

Che cosa è la modalità carriera di FIFA 21?

Con la modalità carriera di FIFA 21 plasmi in tutto e per tutto la tua squadra, ricoprendo il ruolo di allenatore e influenzando la squadra perfino con le conferenze stampa. Si tratta di una modalità manageriale nella quale puoi creare il tuo avatar, al quale prestare i tuoi tratti per incarnare sullo schermo l’allenatore del club.

Le innovazioni di FIFA 21 nella modalità carriera

  • Simulazione partita

EA ha pensato di dare più controllo al player, influenzando i match attraverso i più piccoli dettagli. Fermo restando che sarai tu a decidere fino a che punto vorrai controllare il gioco. Con la simulazione partita interattiva vivrai gli incontri con grande attenzione per l’aspetto tattico ma anche in maniera rapida (le partite sono due volte più veloci del normale). Vengono eliminati tutti i momenti morti e ti viene proposta una sorta di sintesi di ciò che conta davvero per consentirti di fare le tue scelte.

Se lo vorrai potrai entrare in campo e giocare in maniera più tradizionale in ogni momento lo vorrai. Stai perdendo e vuoi intervenire? Vuoi entrare in scena per finalizzare un’azione? Oppure vuoi visualizzare direttamente il risultato finale? Nessun problema, in ogni caso.

Il divertimento sta principalmente nel vedere i calciatori attuare le tue indicazioni e nel fornirgliene di nuove a match in corso. Per farlo hai a disposizione diverse schede inerenti la forma fisica dei giocatori per effettuare sostituzioni, le loro prestazioni, le statistiche in tempo reale e il piano di gioco con le tattiche in uso. Ti ricordiamo anche che la simulazione partita interattiva fornisce un ambiente di gioco immersivo grazie alla telecronaca e agli effetti ambientali.

  • Avvio partite

Questa volta hai tre modi per cominciare un match e scegliere come viverlo: giocandolo in maniera tradizionale, simulandolo in maniera interattiva oppure in maniera veloce visualizzando direttamente il risultato finale. In precedenza puoi valutare dando un’occhiata alla formazione degli avversari ma da quest’anno le maglie verranno scelte automaticamente (puoi scegliere invece l’aspetto delle squadre sul radar).

  • Più importanza alla crescita del calciatore

Se prima dovevamo contare quasi solo su nuovi acquisti per rafforzare la nostra rosa adesso possiamo migliorare gli elementi già nostri attraverso la loro gestione. Allenamenti mirati e miglioramenti degli attributi sono ora possibili per migliorare i calciatori in base al tuo stile di gioco. Ovviamente tutto dipende dal numero di PE, scaturito dal potenziale di crescita e dalla condizione nei match. 

  • Cambi di ruolo

Sono stati i player a richiedere di allenare i calciatori in ruoli diversi e questa indicazione è diventata realtà. Puoi quindi ora decidere di attribuire un ruolo diverso ad ogni elemento della rosa, che magari non gioca molto per la troppa concorrenza nella sua posizione. In questo caso i PE derivanti dai miglioramenti saranno attribuiti ai valori del nuovo ruolo.

Facendo un esempio pratico, per tramutare un esterno offensivo in un terzino dovrai migliorare le sue performance difensive. Oppure, per fare l’opposto, il terzino dovrà imparare ad attaccare e dribblare meglio. Proprio come nella realtà il cambio di ruolo è meno complesso quando siamo di fronte a calciatori giovani. A questo proposito ricordiamo che anche i calciatori della primavera possono essere cambiati di ruolo. Questi elementi migliorano rapidamente in virtù della loro freschezza fisica.

  • Allenamento attivo

Si tratta di uno strumento preziosissimo di avvicinamento ai match, che si serve del nuovo modificatore “lucidità”. Potrai in pratica far svolgere un allenamento in qualsiasi giorno, ovviamente quando non ci sono incontri da disputare. Per ogni giorno hai tre slot a disposizione per dedicarti su specifici allenamenti e specifici calciatori. Raggruppa i calciatori per tipologia di esercizio e magari per reparto, per migliorare competenze particolari come la difesa o i dribbling. Puoi riservarti uno slot anche per allenare la squadra riserve.

  • “Lucidità”: un nuovo modificatore

Questo nuovo valore introdotto in FIFA 21 ti indica quanto un calciatore o l’intera squadra siano pronti per un match. La lucidità, con valori che vanno da 0 a 100, include bonus per gli attributi principali e origina prestazioni migliori.

Una lucidità pari a 50 non comporta bonus né penalità, trattandosi di una via di mezzo. Oltre questa soglia arriveranno dei bonus per gli attributi, al di sotto scatteranno le riduzioni.

  • Feedback calciatore

Adesso nella schermata “Gestione squadra” troverai un feedback per semplificare le tue decisioni. Età e crescita a parte, sarà influenzato dalla lucidità, dal morale e dall’essere impiegato nel ruolo favorito. Lucidità e morale sono due spie fondamentali per capire chi  sta meglio per giocare titolare.

  • Pianificazione programma squadra

Migliora e gestisci i tuoi calciatori controllando cosa fanno ogni singolo giorno. Il segreto è avere sempre un giusto equilibrio di forma fisica, lucidità e morale. Sono tre le attività disponibili tra le quali scegliere per ogni giornata che passa: allenamento, recupero e riposo (attività che incrementa il morale).

  • Innovazioni nel mercato

Fondamentalmente ci sono tre novità in FIFA 21. La prima riguarda i prestiti con diritto di riscatto, in quanto adesso puoi acquistare definitivamente un calciatore a fine stagione. Ci sono poi le proposte di scambio effettuate ora anche dall’intelligenza artificiale. Infine, sono stati migliorati i rinnovi di contratto sempre ad opera dell’intelligenza artificiale. Il risultato? Sarà raro vedere campioni in scadenza da ingaggiare a parametro zero.

  • Esperienza televisiva migliorata

Le partite saranno più coinvolgenti e realistiche, con sovrimpressioni aggiornate, molti più inni di squadre come Milan, Chelsea e Atletico Madrid, musiche originali dopo le reti per esempio per l’Inter e il Borussia Dortmund, introduzioni e commenti in lingue locali tra le quali l’italiano, nuovi striscioni e nuovi oggetti TIFO per squadre come il Manchester City.

Modalità Carriera FIFA 20

Con la modalità di FIFA 20 Carriera Allenatore potrai gestire a 360 gradi un club, effettuando acquisti e cessioni, impostando gli allenamenti come desideri e guidando i tuoi calciatori nel corso delle partite.

Al di là delle modalità giocabili on line che ormai impazzano in tutto il mondo nulla appaga quanto prendere una squadra, magari non un top club, e farla crescere e avanzare categoria dopo categoria.

Ognuna ha naturalmente un suo budget da stanziare per il mercato e ha in casa un certo numero di giovani interessanti destinati a maturare e a diventare sempre più forti. In particolare il titolo FIFA 20 regala un realismo mai visto prima, dandoti addirittura la possibilità di creare e personalizzare i tratti e le caratteristiche dell’allenatore in maniera maggiore. Puoi decidere ad esempio la corporatura del mister, il colore della sua pelle, l’aspetto in generale.

E, ciliegina sulla torta, finalmente hai la possibilità di creare anche un’allenatrice. Non male, vero? Tutto questo potendo contare su più di trenta campionati ufficiali e oltre 700 squadre con i loro 17 mila calciatori, giocando in 90 stadi con licenza.

Nella modalità carriera allenatore dovrai affrontare le conferenze stampa e decidere come impostare ogni aspetto della gestione della squadra. Tutte le tue scelte influiranno in maniera realistica sulla psicologia dei calciatori e sulle loro performance.

Gestisci il tuo undici di partenza, stila la tua lista del mercato con in cima i calciatori più ambiti, tieni testa alle aspettative degli stipendi. Scegli bene ogni risposta da dare ai giornalisti nell’ambito delle conferenze stampa interattive.

Hai a disposizione una vera e propria chat con ogni calciatore della tua rosa, nella finestra denominata “Player chat”. Qui puoi verificare il suo morale e gestire le tue conversazioni in modo da tenere alto lo spirito di squadra e la valutazione allenatore stessa. Può capitare ad esempio che qualche giocatore sia perplesso su qualcosa: sta a te risolvere i suoi dubbi conversando con lui in maniera chiara e coerente.

Estremamente gradevoli sono le interfacce grafiche dinamiche, che richiamano i reali temi di ogni singolo campionato. Per la Premier League, ad esempio, troverai il classico leone come sfondo. Disputando la Champions League ritroverai il tanto amato pallone con le stelle su tonalità blu elettrico.

E così via, in un contesto estremamente realistico e anche per questo entusiasmante. A questo proposito appare davvero azzeccata l’introduzione di nuove immagini live, grazie alle quali rivedere i migliori momenti nella tua sezione notizie compresi gli highlights dei match.

Il potenziale che può essere espresso da ogni calciatore è di fatto dinamico e potrai controllare direttamente il relativo punteggio TOT. A ogni prestazione positiva vedrai crescere i valori.

Carriera Allenatore in FIFA 20: in cosa si potrebbe migliorare?

Nonostante tutto c’è sempre da migliorare e le osservazioni dei gamer stanno stimolando le successive innovazioni di EA Sports. Innanzitutto c’è chi richiede, all’interno della modalità allenatore, l’introduzione del prestito con obbligo e diritto di riscatto.

Allo stato attuale, infatti, quando prendi un calciatore in prestito quest’ultimo a fine stagione fa ritorno al suo club. Qui nasce la frustrazione del gamer che le prova tutte pur di trattenere un elemento per lui prezioso.

Per riscattare un giocatore senza esborsi esagerati a fine campionato occorre ad esempio aspettare il calciomercato, annullare il prestito e procedere al riscatto per risparmiare qualcosa.

Ma è sul calciomercato in generale che ci si aspetta un grado maggiore di realismo, in quanto attualmente basta avere i soldi necessari e si può acquistare qualsiasi giocatore. Ecco che c’è chi auspica innovazioni in questo senso, in quanto la carriera allenatore così organizzata fa propendere qualche gamer per il titolo rivale e cioè Pro Evolution Soccer.

Restando in ambito calciomercato, si potrebbe migliorare anche la ricerca dei calciatori. È possibile sguinzagliare degli osservatori per trovare campioni sconosciuti da aggiungere alla propria rosa ma dietro direttive ancora troppo generiche.

Servirebbe poter fornire ai talent scout indicazioni tattiche più precise e anche poter filtrare gli osservati speciali in base a caratteristiche specifiche mentali, fisiche o tecniche. Ecco che insieme all’essere allenatore si potrebbe provare anche l’entusiasmante sensazione di essere al tempo stesso anche un po’ manager.

Le novità della modalità Carriera Allenatore in FIFA 20

L’ultimo titolo FIFA introduce sostanziali cambiamenti nella modalità Carriera Allenatore, sulla quale EA Sports ha affermato di aver lavorato lungamente per dare luogo ad una svolta epocale. Molto apprezzata è stata l’introduzione delle conferenze stampa pre e post match, di pari passo con le interviste ai calciatori. Tutto ciò crea la possibilità di dare vita a storie sempre diverse, influenzate anche dai dialoghi personali con i giocatori.

I risultati e le performance in generale influiranno sul comportamento dei giornalisti, alle cui domande potrai rispondere in conferenza stampa. Con una sorta di chat potrai inoltre parlare con i tuoi calciatori senza peli sulla lingua per influenzare i loro stati d’animo e allo stesso tempo la tua reputazione come coach.

Il morale di un calciatore dipende da tanti fattori come lo stipendio, la quantità di minuti giocati, le prestazioni della squadra e così via. Attenzione a come rispondi ai giornalisti in conferenza: anche questo giocherà un ruolo chiave nella testa dei tuoi calciatori e quindi sui match che andrai a disputare.

Ottima anche l’ampia personalizzazione fisica dell’allenatore, al quale potrai dare le tue sembianze, il tuo look e il tuo stile. Per quanto riguarda la sezione notizie, ci troverai ora i momenti più importanti dei match e della tua carriera di allenatore in generale.

Completamente migliorato anche l’impatto visivo della modalità Carriera Allenatore, con sette menu specifici per la Champions League, l’Europa League, la Premier League, la Bundesliga, la Ligue 1, la Liga spagnola e la MLS. Graficamente troverai anche nuovi ambienti in cui si svolge il calciomercato, con un salotto e un ristorante.

Nuova grafica anche per la gestione della squadra, che adesso facilita i confronti tra calciatori.
Ogni calciatore possiede un potenziale dinamico diverso in base alle sue prestazioni, un po’ come accade alla squadra in generale.

Altre modifiche sostanziali riguardano l’aumentato budget di partenza per gli stipendi e la disponibilità di otto slot per i tuoi salvataggi in modalità Carriera Allenatore. Sei pronto a creare la tua squadra e a guidarla verso il successo? Comincia subito la tua avventura in Carriera Allenatore!