Le Partite Classificate

partite classificate lol

banner rimborso amazon telegram

Come in ogni gioco competitivo che si rispetti, anche League of Legends ha il suo sistema di partite classificate che vi permetterà di competere con altri giocatori per scalare le vette della classifica.

Argomenti principali della guida:

Introduzione alle ranked

La modalità con cui si svolgono le ranked è totalmente diversa nella forma rispetto alle partite normali: prima di accedere alla coda del matchmaking sarà necessario selezionare due ruoli preferenziali che andrete a giocare durante il match.

La selezione Campioni sarà più lenta, poiché suddivisa in diverse fasi:

  • Preferenza Campione:
    Durante questa fase, dalla durata di pochi secondi, potrete far capire al vostro team il campione che siete intenzionati a giocare, dopo aver visto il ruolo che vi è stato assegnato;
  • Fase di Ban:
    A differenza della modalità “Normal”, prima della scelta del Campione, ogni squadra avrà a sua disposizione 5 ban, con i quali potrete impedire l’utilizzo di un personaggio per questa partita. Ogni giocatore ha a disposizione un ban, che è sempre consigliato utilizzare.
  • Fase di Pick:
    Questa è la fase cruciale della Draft, durante la quale a turni sceglierete il vostro campione in quest’ordine:

lol draft pick
© League of Legends

È molto importante conoscere tutti i Campioni durante questa fase, in modo tale da poter pickare ciò che più ha sinergia e aiuta il vostro team e, magari, che countera la composizione avversaria.

Prerequisiti

Per giocare in Ranked, il gioco vi impone di possedere un minimo di 20 campioni, esclusi quelli della rotazione gratuita settimanale: poiché, se ne possedeste di meno, durante la fase di pick&ban potreste ritrovarvi senza campioni giocabili.

Un altro requisito imposto dal gioco è quello di essere almeno al livello 30, in quanto per giocare in questa modalità è richiesta una conoscenza minima del gioco per non andare propriamente allo sbaraglio.

banner rimborso amazon telegram

Sistema di leghe

Il sistema di ranked è suddiviso in leghe e divisioni, questo per suddividere i giocatori per livello di abilità e per rendere le partite il più bilanciate possibile.

Questo sistema viene anche definito sistema di Elo ed è così suddiviso:

lol elo ranks
© League of Legends

Con Bronzo 5 il gradino più basso della piramide, fino ad arrivare alle vette della classifica nella divisione Challenger, all’interno della quale giocano i giocatori più abili del server.

Ogni lega si divide in 5 divisioni, tranne Master e Challenger. Per avanzare di lega è necessario arrivare alla partita di promozione: cioè bisogna arrivare a 100 LP (League Points).

Guadagnerete LP per ogni partita vinta, e di conseguenza ne perderete per ogni partita persa. Una volta arrivati alla tanto agognata Promo, sarà necessario vincere due partite su tre per avanzare di divisione (da Bronzo V a Bronzo IV), e tre su cinque per avanzare di lega (ad esempio da Oro I a Platino V).

Ricompense stagionali

Annualmente la Riot Games garantisce delle ricompense per chi ha mostrato sportività all’interno della Landa degli Evocatori. Queste ricompense aumentano con l’aumentare della divisione, e consistono in:

  • Icona dell’evocatore relativa alla vostra lega
  • Bordino nella schermata di caricamento, solo per chi ha raggiunto almeno l’Argento V entro la fine della stagione
  • Lume Vittorioso, solo per chi ha raggiunto almeno l’Argento V entro la fine della stagione
  • Skin Vittoriosa del Campione scelto della Riot, solo per chi ha raggiunto almeno l’Oro V entro la fine della stagione
  • Skin Chroma per la Skin Vittoriosa, per ogni coda in cui vi siete piazzati almeno Oro V (Solo Q, Flex Q, 3vs3)

Consigli

Prima di avventurarvi nel magico mondo delle partite classificate, è consigliato avere un’ampia lista di campioni che siete in grado di giocare, poiché se il team avversario banna l’unico campione che sapete giocare avrete grosse difficoltà durante la partita: vi trovereste a giocare un personaggio che magari non conoscete tanto quanto il vostro Main.

Cercate di giocare sempre nel ruolo che conoscete meglio, l’esperienza e la conoscenza che avete di una corsia piuttosto che di un’altra possono fare la differenza in partita.

Entrate in coda se e solo se sapete di avere a disposizione almeno 1 ora di tempo: non potete sapere quanto durerà la partita e, se uscite dal gioco durante il game, rovinerete l’esperienza ai vostri compagni di squadra e verrete puniti dal sistema LeaverBuster.

Cercate di tenere i nervi saldi e non lasciatevi trasportare dal flame. Alcuni giocatori metteranno a dura prova la vostra pazienza, ma ricordatevi che mantenere la calma è fondamentale, usate il comando “/mute all” se avete problemi a gestire insulti e critiche.

Se sapete di avere una connessione altalenante fate SEMPRE un test prima di entrare in partita.

Buona fortuna per le vostre Ranked! Stay tuned per ulteriori guide e consigli su come scalare la Ladder!

banner rimborso amazon telegram