Fortnite

fortniteCome potevamo noi di Manaskill.com non parlare di Fortnite, se non avete vissuto gli ultimi due anni della vostra vita sulla cima di una montagna, avrete sicuramente sentito parlare di Fortnite.

Questo videogioco è un Battle Royale per eccellenza (ma non il primo) sviluppato da Epic Games, casa produttrice nota per la pubblicazione di pietre miliari del genere FPS come Unreal Tournament e la serie di Gears of War.

Contrariamente a quanto si possa pensare, Fortnite nasce come titolo cooperativo sviluppato durante quasi tutto l’ultimo decennio, il titolo ha infatti visto luce per la prima volta agli Spike Video Game Awards nel 2011.

L’obiettivo del team di sviluppo era infatti quello di creare un gioco che unisse le componenti di esplorazione e costruzione di titoli come Minecraft e Terraria, ed unirli alle meccaniche di shooting delle loro serie più famose. Da questo strano matrimonio è nato Fortnite Save the World, una modalità co-op sandbox all’interno della quale si dovranno affrontare orde di alieni.

La modalità Battle Royale nasce dal piano di Epic Games di creare un titolo che fosse “Game as a service”, cioè un gioco completamente free to play che monetizzasse soltanto dai contenuti aggiuntivi.

Fortnite Battle Royale è uscito come early acces per PC, MAC, PS4 ed Xbox One il 26 Settembre 2017, e da allora seguendo il successo commerciale di PUBG, Fortnite è esploso creando un fenomeno di massa senza precedenti.

Argomenti principali della guida:

Modalità principali Fortnite

Fortnite Salva il mondo

È la modalità a pagamento di Fortnite. In questa modalità di gioco potrete cooperare con altri tre giocatori e dovrete portare a termine una serie di missioni con obiettivi sempre diversi. Andando avanti con la storia potrete sbloccare e migliorare le vostre armi ed abilità.

fortnite
© Epic Games

Durante le missioni potrete selezionare una tra le quattro classi possibili scelte: Soldier, Constructor, Ninja, Outlander. Ognuna di queste classe possiede varie sotto specializzazioni che vi daranno la possibilità di personalizzare al massimo la vostra esperienza di gioco.

Fortnite Battle Royale

La modalità Battaglia Reale è la più conosciuta del titolo di Epic Games. Probabilmente uno dei titoli più giocati durante il 2018, Fortnite Battle Royale presenta un modello di gioco tanto semplice quanto efficace e divertente: una battaglia all’ultimo sangue combattuta tra 100 giocatori diversi.

La partita inizia con il lancio aereo dal bus, che ci permetterà di scegliere la zona della mappa sulla quale atterrare per cominciare la raccolta di armi e risorse per sopravvivere alla tempesta.

fortnite
© Epic Games

Durante il corso del match, la tempesta avanzerà formando un’area ad anello sempre più ristretta che serve per far convogliare i giocatori sopravvissuti nella stessa zona, per evitare fastidiose situazioni di camping.

Qualora il giocatore dovesse trovarsi all’esterno dell’anello, subirà degli ingenti danni provocati dalla tempesta stessa.

Fortnite Creative

La modalità Creativa è l’ultima uscita per il fortunato titolo di Epic Games. All’interno di questa modalità di gioco, ogni giocatore potrà accedere ad un’isola personale, all’interno della quale sarà possibile costruire e manipolare oggetti a proprio piacimento.

È possibile unirsi alle partite private dei propri amici tramite gli appositi inviti, e partecipare a delle modalità “non ufficiali” come delle corse con i veicoli. Date spazio alla vostra fantasia.

Le armi e i materiali in Fortnite

La componente fondamentale dei Battle Royale è quella del loot delle armi. Durante le fasi iniziali della partita, e in maniera meno influente verso le battute finali della stessa, ci si dovrà assolutamente concentrare nella ricerca di armi valide e nella raccolta di materiali per costruire le proprie fortificazioni.

fortnite armi
© Epic Games

Su Fortnite, è infatti possibile costruire una serie di strutture che vi permetteranno di avere un vantaggio assoluto sui vostri avversari se riuscirete a sfruttarle al meglio.

Oltre alle armi, sono presenti anche delle trappole e degli oggetti di cura nel gioco, utili per mettersi in salvo da situazioni spinose.

Le armi su Fortnite sono suddivise in 4 rarità, e da questa rarità dipende la forza dell’arma:

  • Grigio: Comune
  • Verde: Non comune
  • Blu: Raro
  • Viola: Epico
  • Arancione: Leggendario

Armi, oggetti e trappole possono essere raccolte dai corpi dei vostri nemici, da terra, dalle casse e dai forzieri sparsi per la mappa di gioco.

Per quanto riguarda la questione costruzioni, bisogna tenere a mente che esistono fondamentalmente tre tipi di materiali: legno, pietra, ferro.

fortnite materiali
© Epic Games

Dipendentemente dal materiale che utilizzerete per la costruzione della struttura, essa sarà più o meno resistente ai colpi dei vostri avversari.

Battle Pass di Fortnite

Epic Games con Fortnite ha voluto adottare la forma del Pass Battaglia, una serie di contenuti sbloccabili salendo di livello (da 1 a 100) che viene venduto all’inizio e durante tutta la stagione di gioco che ha una durata di circa tre mesi.

All’interno del Pass Battaglia troverete degli oggetti cosmetici per il vostro avatar, come skin per l’avatar, picconi, deltaplani, emotes e balli.

Fortnite ed eSport

Dal momento che Fortnite è ufficialmente ancora un Early Access, cioè un gioco venduto con accesso anticipato, non si è strutturata una scena esportiva solida e ben definita attorno al titolo.

Questo non vuol dire che non si sono tenuti eventi esportivi su questo gioco, infatti lo scorso anno si è tenuto il Winter-Royale, una competizione con un montepremi totali da capogiro che ammontava ad un milione di dollari.

A partire dal prossimo 13 aprile, inizierà la Fortnite World Cup, un evento pensato sia per i singoli che per le coppie, che promette un montepremi settimanale di un milione di dollari.