© Riot Games

Con l’introduzione della Patch 8.24, dal nulla Cassiopeia è riuscita a salire le classifiche dei win rate per la corsia centrale ed in parte per la corsia superiore.

Cosa è cambiato?

Dato che nelle scorse patch non ci sono stati cambiamenti diretti alle sue abilità, è lecito chiedersi il motivo dietro a questa impennata.
La risposta a questa domanda è: il playstyle.
Infatti prima di questa nuova build, Cassiopeia era un Campione basato sullo scalare nelle fasi avanzate della partita, grazie alla sua passiva e all’ingente quantità di potere magico che stackava durante la fase centrale.

Adesso, invece, il focus della partita è basato sull’early game, utilizzando una build più aggressiva, che rimuove completamente la lacrima della dea, che rallentava drasticamente la costruzione di altri oggetti.

La build

Il primo acquisto della partita è sempre il classico Anello di Doran e due pozioni. Il primo oggetto sul quale dovrete concentrarvi è l’Eco di Luden, grazie al quale sarete in grado di infliggere un grande quantitativo di danni burst ai vostri avversari, e sopperire parzialmente ai costi di mana di Cassiopeia.

Il vostro secondo acquisto sarà lo Scettro di cristallo di Rylai, seguito dal Tormento di Liandry. Questi due oggetti combinati insieme, renderanno letali i vostri scontri continuati, e vi permetteranno di kitareCampioni che cercheranno in ogni modo di saltarvi addosso.

Le rune

I due rami che dovrete selezionare saranno quelli della Stregoneria e della Dominazione:

  • Cometa arcana
  • Fascia del flusso
  • Concentrazione assoluta
  • Bruciare
  • Colpo basso
  • Cacciatore famelico

Mentre come frammenti di statistica vi consiglio di prendere le due di potere adattivo e gli hp aggiuntivi come terza ed ultima.

Come giocarla

Per sfruttare al massimo il potenziale di Cassiopeia, è necessario riuscire a colpire gli avversari con la vostra Q, in quanto aumenterete la vostra velocità di movimento, i danni inflitti con la vostra e riceverete delle cure. Ricordatevi di rispettare sempre i danni dei vostri nemici, posizionandovi come se voi foste il Tiratore della vostra squadra. Questo vi permetterà di sopravvivere più a lungo e di infliggere il maggior quantitativo di danni possibile.

LASCIA UN COMMENTO

Hey commenta qui!
Inserisci il tuo nome qui