Hearthstone Bucarest

Durante lo scorso weekend si è svolto il Bucarest Master Tour 2019, la tappa Europea della lega ufficiale di Hearthstone organizzata dalla Blizzard.

L’evento organizzato in collaborazione con PGL, ha coinvolto 288 partecipanti provenienti da tutte le parti del globo, nel tentativo di assicurarsi la qualificazione ai prossimi due eventi del circuito Master, un posto ai Global Games ed una parte della prize pool da 500.000 €.

Per rendere tutta la competizione un po’ più frizzante, la Blizzard ha rilasciato all’inizio della scorsa settimana 23 carte delle scorse espansioni che sono andate a rivoltare completamente il meta di Hearthstone, riportando in auge alcune liste rendendole un must have nelle lineup dei giocatori.

Playrate dei mazzi

  1. Sacerdote 1477 partite 49% Win rate
  2. Sciamano 1387 partite 52% Win rate
  3. Paladino 1140 partite 49% Win rate
  4. Ladro 920 partite 54% Win rate
  5. Guerriero 862 partite 51% Win rate
  6. Druido 584 partite 46% Win rate
  7. Cacciatore 472 partite 49% Win rate
  8. Stregone 243 partite 47% Win rate
  9. Mago 223 partite 45% Win rate

Il torneo è stato vinto dal Canadese Eddie, che è riuscito nelle fasi finali del torneo a sbaragliare la concorrenza, perdendo soltanto una partita nelle tre serie giocate ed una sola serie durante la fase di svizzera dei due giorni precedenti.

Line up:
Quest Shaman
Quest Druid
Resurrect Priest
N’Zoth Warrior

All’evento hanno partecipato anche numerosi italiani tra cui Tolsimir Memory dei DayDreamers eSports, che nel corso dell’evento hanno partecipato a più tornei riuscendo a portare a casa il primo posto nel Qualifier per il torneo Red Bull che si terrà a Milano il prossimo Novembre.

Ottima performance per Leta dei Samsung Morningstar che si piazza al sedicesimo posto con un punteggio finale di 7 vittorie e due sconfitte, ottenendo la qualificazione per i prossimi eventi Blizzard e ben 3500 € di premio.

Per ulteriori informazioni sull’andamento del torneo, compresa la lista completa dei partecipanti e di tutte le lineup portate dei player, ecco il link all’evento.

LASCIA UN COMMENTO

Hey commenta qui!
Inserisci il tuo nome qui