PG Esport ©

A distanza di una settimana, tornano sulla Landa degli Evocatori di League of Legends le migliori squadre italiane pronte a sfidarsi nel Pg Nationals Predator per aggiudicarsi un posto all’European Masters.

Ecco i risultati della settima e dell’ottava giornata!

Settima giornata

[su_spoiler title=”Risultati settima giornata”]

Squadra 1 Squadra 2 Risultato
iDomina eSports Cyberground Gaming 1 – 0
Racoon Five Hydra 1 – 0
Moba Rog Team Forge 0 – 1
inFerno eSports Outplayed 0 – 1

[/su_spoiler]

Cybeground Gaming vs iDomina eSports

[su_spoiler title=”Team composition”]

Team Composition CGG

  • Singed
  • Trundle
  • Zoe
  • Ezreal
  • Braum

Team  Composition ID

  • Gnar
  • Taliyah
  • Talon
  • Lucian
  • Rakan

[/su_spoiler]

[su_spoiler title=”Ban”]

Ban CGG

  • Vladimir
  • Camille
  • Graves
  • Dr.Mundo
  • Gangplank

Ban ID

  • Irelia
  • Morgana
  • Fiora
  • Ornn
  • Cho’Gath

[/su_spoiler]

Partita quasi a senso unico da parte degli iDomina, che riescono grazie a delle rotazioni perfette ad ottenere un ottimo controllo di mappa, ottenendo così la vittoria. Nota di merito per il Mid laner League of Legends dei Cyberground Gaming che ha giocato una buona fase di corsia, resistendo senza armatura al Talon di Zwyroo.

Moba Rog vs Team Forge

[su_spoiler title=”Team composition”]

Team Composition ROG

  • Ornn
  • Ryze
  • Taric
  • Kai’Sa
  • Blitzcrank

Team  Composition 4G

  • Dr.Mundo
  • Nocturne
  • Cassiopea
  • Vladimir
  • Zilean

[/su_spoiler]

[su_spoiler title=”Ban”]

Ban ROG

  • Shen
  • Irelia
  • Taliyah
  • Braum
  • Alistar

Ban 4G

  • Zoe
  • Camille
  • Aatrox
  • Urgot
  • Morgana

[/su_spoiler]

Draft asiatica per entrambi i team, che importano direttamente dalla Cina e dalla Corea le loro composizioni di squadra, con la strategia di Funneling per i Moba Rog e un mago in corsia inferiore per il Team Forge. Nella fase iniziale della partita il Jungler League of Legends dei 4G concentra tutta la sua attenzione in corsia inferiore, utilizzando la sua Suprema per cancellare Ryze dalla mappa, ottenendo così un ottimo vantaggio per il suo Mago in corsia inferiore. Purtroppo per i Moba Rog il pick di Nocturne è stato valorizzato al massimo da parte della squadra avversaria, riuscendo ad applicare la giusta pressione, nullificando ogni tentativo di vittoria da parte degli orchi verdi.

Racoon vs Five Hydra

[su_spoiler title=”Team Composition”]

Team Composition RCN

  • Renekton
  • Taliyah
  • Swain
  • Lucian
  • Lulu

Team  Composition Five Hydra

  • Trundle
  • Camille
  • Karma
  • Kai’Sa
  • Morgana

[/su_spoiler]

[su_spoiler title=”Ban”]

Ban RCN

  • Braum
  • Malzahar
  • Taric
  • Aatrox
  • Ornn

Ban 5H

  • Xin Zhao
  • Yasuo
  • Zoe
  • Fiora
  • Irelia

[/su_spoiler]

Fase di draft abbastanza regolare per entrambi le squadre, con una impostata sul potere durante le fasi iniziali della partita per i Racoon mentre l’altra, di Five Hydra, basata più sul late game. L’early game della partita si è svolta nel totale equilibrio per entrambe le squadre fino a quando i Racoon, grazie ad un eccellente Macrogame, sono riusciti ad aprire la mappa ottenendo tre draghi, la maggior parte delle strutture della Landa degli Evocatori, il Barone Nashor ed infine il Nexus avversario.

inFerno eSports vs Outplayed

[su_spoiler title=”Team Composition”]

Team Composition INF

  • Vladimir
  • Xin Zhao
  • Yasuo
  • Ezreal
  • Ornn

Team  Composition OP

  • Singed
  • Taliyah
  • Malzahar
  • Lucian
  • Braum

[/su_spoiler]

[su_spoiler title=”Ban”]

Ban INF

  • Taric
  • Gangplank
  • Brand
  • Aatrox
  • Kled

Ban OP

  • Zoe
  • Camille
  • Irelia
  • Alistar
  • Trundle

[/su_spoiler]

In questa fase di draft troviamo la composizione degli inFerno basata sul piazzare abilità di controllo per la Suprema di Yasuo, mentre per quanto riguarda gli Outplayed abbiamo dei pick basati sull’applicare tantissima pressione in corsia e Malzahar per costringere la squadra avversaria a comprare la Fascia d’Argento Vivo. Il Jungler League of Legends degli Outplayed è riuscito, grazie alla sua Taliyah ad essere presente in dodici delle quattordici uccisioni fatte dagli Outplayed, riuscendo così ad ottenere un enorme vantaggio e la vittoria della partita.

Ottava giornata

[su_spoiler title=”Risultati ottava giornata”]

Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Five Hydra iDomina 0 – 1
Team Forge Cyberground Gaming 1 – 0
Outplayed Racoon 1 – 0
inFerno eSports Moba Rog 1 – 0

[/su_spoiler]

 

Team Forge vs Cyberground Gaming

[su_spoiler title=”Team Composition”]

Team Composition 4G

  • Ornn
  • Taliyah
  • Cassiopea
  • Lucian
  • Pyke

Team  Composition CGG

  • Camille
  • Graves
  • Vel’Koz
  • Kai’Sa
  • Alistar

[/su_spoiler]

[su_spoiler title=”Ban”]

Ban 4G

  • Zoe
  • LeBlanc
  • Taric
  • Syndra
  • Braum

Ban CGG

  • Irelia
  • Nocturne
  • Vladimir
  • Fiora
  • Jax

[/su_spoiler]

In questa partita vediamo sfidarsi le squadre che si trovano agli antipodi della classifica, che optano per delle composizioni di squadra che prevedono un AD Carry League of Legends in corsia inferiore. A causa della grande differenza di esperienza ed abilità meccaniche nel gioco, la squadra capolista ci offre una partita completamente a senso unico che non lascia respiro ai Cyberground Gaming, mantenendosi così imbattuti per un’altra settimana

Outplayed vs Racoon

[su_spoiler title=”Team Composition”]

Team Composition OP

  • Irelia
  • Nocturne
  • Zoe
  • Jhin
  • Braum

Team  Composition RCN

  • Jax
  • Graves
  • Lucian
  • Kai’Sa
  • Rakan

[/su_spoiler]

[su_spoiler title=”Ban”]

Ban OP

  • Ornn
  • Malzahar
  • Swain
  • Cassiopea
  • Ryze

Ban RCN

  • Brand
  • Vladimir
  • Taliyah
  • Xin Zhao
  • Camille

[/su_spoiler]

Ancora una volta vediamo una partita monopolizzata da parte di una delle due squadre, gli outplayed in questo caso, che grazie alla presenza di Nocturne nel ruolo di Jungler League of Legends, riesce ad applicare una pressione immane nell’intera mappa, dando non pochi problemi alla composizione avversaria. Nella fase centrale della partita i Racoon provano con un colpo di reni a recuperare lo svantaggio in oro, ma gli Outplayed grazie ad un Barone Nashor riescono a vincere la partita e a conquistare un prezioso punto.

inFerno eSports vs Moba ROG

[su_spoiler title=”Team Composition”]

Team Composition INF

  • Trindamere
  • Taliyah
  • Malzahar
  • Lucian
  • Morgana

Team  Composition MOR

  • Aatrox
  • Kai’Sa
  • Braum
  • Vladimir
  • Janna

[/su_spoiler]

[su_spoiler title=”Ban”]

Ban INF

  • Taric
  • Camille
  • Yasuo
  • Lulu
  • Xin Zhao

Ban MOR

  • Irelia
  • Zoe
  • Nocturne
  • Renekton
  • Jax

[/su_spoiler]

I Moba Rog tentano nuovamente ad impostare la loro strategia sul Funneling su Kai’Sa, spostando il loro Jungler League of Legends, vANEZ in corsia inferiore dandogli nuovamente Vladimir. Il team inFerno riesce a counterare in modo eccellente questa strategia con il pick di Taliyah che riesce ad ottenere un’ottimo valore di Kill Partecipation e Tryndamere, che continua imperterrito a splitpushare indisturbato nelle corsie laterali, aprendo la base alla squadra degli Orchi. I Moba Rog, provano a forzare un dive in corsia centrale facendosi forti di un Barone Nashor, ma gli inFerno riescono a sventare questo attacco, ottenendo un altro inibitore in corsia superiore donato dall’inarrestabile Tryndamere. Durante la fase finale della partita, i Moba Rog si risvegliano e riescono con un Barone Nashor a prolungare la partita, uccidendo tutti i membri della squadra avversaria. Ogni sforzo di recupero viene nullificato dal Backdoor di Tryndamere che va a rubare dalle tasche dei Moba Rog il podio nella classifica regalandolo agli iDomina.

Five Hydra vs iDomina eSports

[su_spoiler title=”Team Composition”]

Team Composition 5H

  • Cho’Gath
  • Taliyah
  • Malzahar
  • Yasuo
  • Alistar

Team  Composition ID

  • Camille
  • Graves
  • Talon
  • Ezreal
  • Rakan

[/su_spoiler]

[su_spoiler title=”Ban”]

Ban 5H

  • Morgana
  • Vladimir
  • Lucian
  • Irelia
  • Gangplank

Ban ID

  • Karma
  • Kai’Sa
  • Taric
  • Ornn
  • Aatrox

[/su_spoiler]

Ottima fase di draft per quanto riguarda gli iDomina che cercano di counterare la composizione giocata attorno a Yasuo dei Five Hydra, con dei Campioni con alta mobilità selezionati per schivare le abilità di controllo degli avversari. Gli iDomina decidono di prioritarizzare il Top Laner League of Legends dandogli un vantaggio considerevole e ottenendo in questo modo 3 uccisioni e la prima torre. Nullo è ogni tentativo dei Five Hydra di recuperare lo svantaggio accumulatosi durante le fasi della partita, in quanto Camille e Talon riescono in solitaria ad uccidere ogni membro della propria squadra, infatti gli iDomina grazie anche alla presa del Barone Nashor riescono a vincere ad una partita quasi perfetta con un fantastico quattro contro 2 prima della distruzione del Nexus.

Classifica

Squadra Vinte Perse
Team Forge 8 0
Outplayed 7 1
iDomina Esports 5 3
Moba Rog 4 4
Inferno Esports 4 4
Racoon 3 5
Five Hydra 1 7
Cyberground Gaming 0 8

LASCIA UN COMMENTO

Hey commenta qui!
Inserisci il tuo nome qui