ghost of tsushima
Pubblicità

Si è da poco concluso lo State of Play Sony che ha presentato moltissimi dettagli sull’attesissimo titplo Ghost of Tsushima.

La presentazione inizia con l’esplorazione di Tsushima, un livello grafico altissimo che sottolinea anche la caratteristica Open World del titolo. Ci saranno dei segnali ma sarà anche la mappa a guidare il player senza dare troppi imput a chi usufruirà del gioco. Il vento a quanto pare fungerà da guida per il nostro protagonista che però non sar àtenuto a seguirlo alla lettera.

Il vento sarà richiamabile dal player quando avrà bisogno di particolari indicazioni. Anche gli animali e altre indicazioni “naturali” saranno elementi che guideranno il player nella giusta direzione per completare il gioco.

Le atmosfere e i paesaggi sono veramente il punto forte di questa live facendo incuriosire ed aumentando el aspettative del player.

ghost of tsushima pos

La live è proseguita mostrando alcune meccaniche del combattimento. Sia lo scontro letale che l’utilizzo dell’arco.

sembra banale la scelta di avere uno stile Free Flow anche se le Stance sono una novità accativante.
Oltre il free flow ci sta anche il combattimento furtivo. Si evince anche una certa cruenza del gioco che lo rende ancora più coinvolgente.

Confermata la presenza del Rampino che permette ampi movimenti a mezz’aria.

La mappa si presenta grande il che promette molte ore di giochi.

Personalizzazione in Ghost of Tsushima

La personalizzazione oltre vantaggi stilistici permette anche di ricevere vantaggi in fase di combattimento quindi non sono solo ornamentali ma anche funzionali al combattimento

Non solo l’armatura ma anche la colonna sonora e lo sfondo saranno personalizzabile

Lingua in Ghost of Tsushima

Sarà possibile personalizzare la lingua del gioco e dei dialoghi.

Cinema sakurai in ghost of tsushima

Sarà possibile fare una run cambiando la grafica in stile cinematografico bianco e nero per un’immersione ancora più totale.

La grafica è la cosa che ci ha sorpreso di più essendo davvero realistica e permette l’immersione totale del giocatore anche la modalità Cinema e il modo di esplorare promettono molto bene.

Sicuramente le meccaniche di combattimento sono un po’ banali ma segue il trand dei più venduti open world.

Sicuramente saranno tante le cose da vedere e da godere di questo gioco e noi di Manaskill saremo qui a raccontarvele

LASCIA UN COMMENTO

Hey commenta qui!
Inserisci il tuo nome qui