negan-julia_tekken7

Sono stati finalmente rilasciati i nuovi personaggi e la patch v 2.0 di Tekken 7. Julia e Negan stravolgeranno il mondo di Tekken 7? L’esperimento di inserire un pg da un fumetto / serie tv in tekken 7 è riuscito? e Giulia è più simile a Tekken Tag o Tekken 6?  A queste ed altre domande risponderemo in questo articolo!

A poche ore dall’uscita di Julia e Negan ci troviamo a scrivere le nostre prime impressioni su questi nuovi personaggi. Tekken 7 ospita da oggi due nuovi temibili avversari Julia, vecchia gloria di tekken e Negan ospite preso niente di meno che da The walking dead. Ovviamente questa si presenta come un’analisi preliminare a cui seguiranno considerazioni più approfondite.

Faremo affidamento sull’esperienza di Sersambo player del team Manaskill esports , in quale ha dedicato diverse ore alla scoperta delle caratteristiche principali di questi due nuovi personaggi. Ma la prima domanda che abbiamo fatto al nostro player è “Questi due personaggi stravolgeranno la scena competitiva di tekken 7?”

Sersambo: “ Stravolgere non credo sia il termine giusto, nessuno dei due personaggi ha delle caratteristiche tali per cui possano cambiare l’assetto di un gioco abbastanza solido come tekken 7. Sono convinto però che Julia sarà molto presente nel competitivo prossimo visto anche l’effetto nostalgia e le ottime caratteristiche e potenzialità. “

Passiamo dunque all’analisi dei due personaggi e alla fine vi sveleremo anche qualche combo o trucchetto che è stato già rivelato.

Julia

julia tekken 7
© Bandai Namco

Julia pare essere un personaggio davvero valido o addirittura forte capace di mettere in difficoltà gran parte del cast. La prima impressione è che riprenda molto la Julia già presente in Tekken 6 piuttosto che quella del più recente Tekken Tag.

La prima cosa che salta all’occhio è l’ingente danno che deriva dalle juggle e quindi dalle combo avendo anche un notevole wall carry. Da non dimenticare, nelle considerazioni iniziali, è sicuramente il gioco dalle prese che rimane sicuramente solido anche se privo di gioco dal mad axes  che era sicuramente la sua presa più forte in Tekken 6.

Un piccolo “nerf” rispetto al passato sono ff1,4 e ws3 che non buttano più a terra, in compenso, però, splattano nelle vicinanze del muro offrendo nuove possibilità di combo. Pare anche che Julia in questo tekken 7 abbia perso la trappola dopo Ws4 con b3,4 che era imparabile su tech roll. Da considerarsi, invece, un grosso buff è uf4,3 non più scoperto da launcher.

Negan

Negan Tekken 7
© Bandai Namco

Quello che ha colpito più di Negan è che non è un personaggio che si prospetta rotto  ma anzi nella media avendo juggle che permettono una buona quantità di danni ma non ha ottimi bassi né buoni high crash ma vediamo più nel dettaglio.

Negan, direttamente da The Walking Dead, si presenta in tekken con una mazza chiodata che non si trattiene da usare e un’aria da “duro”. Come per gli altri personaggi numerose sono le caratterizzazioni vocali e comportamentali che rendono il personaggio davvero unico ma ben inserito nel contesto.

Dal punto di vista competitivo, per la breve analisi potuta fare finora, quello che ha colpito positivamente è la buona punizione da 10 e da 13, il suo df2 che è sicuramente lungo, anche se nulla di eccessivo, che va a -14.In generale ci sono diverse mosse che sono nel complesso positive ed alcune abusabili ma quello che più ha colpito è 2+3 simile a ffn1+2 di King, da cui però in counter hit (ch) ha garantito sia 1,2 che 1+2 dalla stance.

La stance è davvero notevole, da lì fa autoparry sui bassi ed ha, appunto, il doppio medio hit confirm, un medio che butta a terra con colpo garantito, la presa inskippabile e come jolly un df2 simile a Sav df2 di Miguel ma con meno pushback e anche questo a -17. Da ws come punizioni ha solo Ws4 da 11, ws3,2 da 14 che splatta e ws2 da 15 che lancia e si scopre di 15.

Le sue carenze invece sono: High crash assenti, non ha counter hit  veloci e non ha grandi bassi. L’unico basso davvero forte è db4 che in counter hit lascia in una situazionedavvero strana che per bloccare le scelte successive hai bisogno di fare velocissimamente df b.

Ha anche un d3 come basso da pocking simile a quello di Julia, oltre ovviamente a d4 generico. La convinzione generale è che sarà un personaggio sicuramente valido ma nella media.

Conclusioni

Insomma da questa breve analisi abbiamo capito che fra le due grandi novità di questa patch 2.0 ,di cui trovate qui tutte le note, sarà Julia a portare un po’ di aria nuova al competitivo di Tekken 7 ma siamo sicuri che anche Negan, ben studiato, potrà dare fastidio ai personaggi che dominano oggi le competizioni internazionali.

 

LASCIA UN COMMENTO

Hey commenta qui!
Inserisci il tuo nome qui