league of legends lec terza settimana

Oggi si è tenuta la finalissima tra gli Origen e i G2 a Rotterdam. Durante questa best of five del LEC Playoff non si è giocato soltanto per la conquista del titolo di campioni d’Europa, ma anche per la qualificazione al Mid-Season Invitational 2019.

Oltre alla rivalità dei giocatori in campo, esiste anche una grossa rivalità tra i fondatori delle due squadre: xPeke e Ocelote.

Per i veterani di League of Legends, il backdoor di Enrique “xPeke” Cedeño Martínez ai danni di Ocelote ex mid laner degli SK Gaming, è un momento leggendario della storia del competitivo.

Oggi Ocelote ha avuto la sua vendetta, sconfiggendo ed eliminando dai LEC Playoff la squadra del suo storico rivale.

Oggi i G2 hanno mostrato un’altissima capacità di adattarsi alle tendenze del metagame, riuscendo a giocare qualsiasi composizione di squadra al meglio delle loro possibilità. Nonostante gli Origen fossero riusciti a tener testa alla squadra dei samurai durante le prime fasi della best of five, non è bastato ad impedirgli di volare alla competizione internazionale che si terrà a maggio.

Ecco la classifica finale dei playoffs dello spring split Europeo del League of Legends European Champions

  1. G2
  2. Origen
  3. Fnatic
  4. Splyce
  5. SK Gaming
  6. Vitality

LASCIA UN COMMENTO

Hey commenta qui!
Inserisci il tuo nome qui