Il prossimo 26 gennaio inizierà lo spring split della League of Legends Championship Series. Così come l’edizione Europea del torneo, questa competizione vedrà le 10 squadre partecipanti affrontarsi in una serie di best of one.

Andremo adesso a parlare dei team che prenderanno parte al torneo, insieme alle loro formazioni ed alle mosse di mercato effettuate dai loro proprietari.

100 Thieves

La prima squadra di cui andremo a parlare è quella dei 100 thieves. Quest’ultimi sono riusciti a rientrare all’interno degli esports grazie alla formula franchising dell’LCS NA 2018 per merito di un investimento multimilionario effettuato da parte del proprietario dei Cleveland Cavaliers. Conta tra i suoi proprietari il rapper Drake.

Team

  • Ssumday
  • AndA
  • Huhi – proviene dai CLG
  • Bang – ex ADC degli SKTT1 vincitore di due titoli mondiali
  • Aphromoo

CLG

Classificatosi ottavo allo scorso summer split nord americano, il team dei counter logic gaming ha deciso di cambiare un po’ la propria formazione acquistando powerofevil e promuovendo wiggily dalla loro academy.

Team

  • Darshan – Top laner storico dei CLG, con loro dal 2014
  • Wiggily – Jungler promosso dalla CLG Academy
  • Powerofevil – Mid laner europeo proveniente dagli opTic Gaming
  • Stixxay
  • Biofrost

Optic Gaming

Dopo un anno poco convincente, gli optic gaming decidono di restringere le numeriche della formazione, concentrando il loro budget sull’acquisto di Crown dalla Corea e di Meteos dai Fly Quest

Team

  • Dhokla
  • Meteos – Nuovo ex Fly Quest
  • Crown – Nuovo ex Gen.G
  • Arrow
  • BIG

Cloud9

Dopo aver vinto il premio come organizzazione dell’anno all’esport awards nel 2018 i Cloud9 decidono di mantenere identica la formazione rispetto a quella dello scorso split ed a quella dei mondiali, fatta eccezione per il Mid Laner, sostituito da Nisqy proveniente dagli Splyce.

Team

  • Licorice – Rookie of the year e probabilmente uno dei migliori top laner insieme a bwipo
  • Svenskeren
  • Blaber Jungler dell’academy
  • Nisqy – ex mid laner splyce
  • GoldenGlue Mid laner dell’academy
  • Sneaky
  • Zeyzal

Team Liquid

Dopo la brillante stagione estiva, il team liquid è pronto a replicare acquistando Jensen dai C9 e il talento coreano CoreJJ dai Gen. G, vincitori del korea regional final

Team

  • Impact
  • Xmithie
  • Jensen – Ex Mid Laner dei C9
  • Doublelift
  • CoreJJ – Ex support dei Gen. G, vincitore del Korea Regional Final

Clutch Gaming

Con un team quasi completamente rinnovato, i Clutch Gaming rinnovano la loro presenza agli LCS acquistando Huni e Damonte.

  • Huni – Ex echo fox
  • LirA
  • Damonte – Ex echo fox
  • Piglet
  • Vulcan

Echo Fox

Team completamente nuovo a causa della scadenza di alcuni contratti e di scelte personali. Dopo essersi qualificati terzi allo scorso split, gli Echo Fox saranno pronti a migliorare i loro risultati con questa rosa del tutto nuova?

  • Solo – ex clutch Gaming
  • Lourlo – ex golden guardians
  • Rush – ex kt rolster e vincitore della LCK 2018 summer
  • Fenix
  • Apollo – ex clutch gaming
  • Lost – promosso dalla echo fox academy
  • Hakuho – ex clutch gaming

FlyQuest

Hanno colmato i buchi lasciati dai precedenti player acquistando V1per dalla TL Academy e Pobelter dal team madre. Speriamo che quest’anno riescano a mostrare il loro potenziale. Anche se non penso che si piazzeranno più alti della 5 posizione

  • V1per – New entry dall’academy del Team Liquid
  • Santorin
  • Pobelter – Acquistato dal Team Liquid
  • WildTurtle
  • JayJ

Golden Guardians

Affiliati con i Golden State Warriors. Le loro scorse stagioni sono andate catastroficamente, piazzandosi in ultima posizione ad entrambi gli split. Hanno deciso di rinnovare completamente team e staff per sistemare i problemi della squadra

  • Hauntzer – ex TSM
  • Contractz
  • Froggen – ex Origen
  • Deftly
  • Olleh – ex Team Liquid

Team SoloMid

I preferiti d’America, quella dei TSM è senza ombra di dubbio la squadra più amata del continente a stelle e strisce. Dopo la cocente delusione del non aver partecipato allo scorso Mondiale, il Team SoloMid è pronto a riconquistarsi una posizione nello scenario competitivo internazionale.

  • Broken Blade – arriva da un team turco
  • Grig – Promosso dall’academy, ma risultante inattivo dal 12/01
  • Akaadian – Jungler sostituto di Grig
  • Bjergsen
  • Zven
  • Smoothie – Ex echo fox

LASCIA UN COMMENTO

Hey commenta qui!
Inserisci il tuo nome qui