In questa terza settimana di League of Legends European Championship si sono disputate molte partite Tie breaker, che sono andate a spezzare gli ultimi pareggi che erano rimasti all’interno della classifica.

Durante i due giorni di LEC 2019 abbiamo assistito ad una leggera variazione delle fasi di draft, grazie all’introduzione della Patch 9.2 ed alla prima vittoria dei Fnatic, conclusa con una Pentakill di Rekless.

Prima di passare all’analisi dei team, ecco la classifica aggiornata.

Classifica

Pos Team Win Loss
1 G2 Esports 6 0
2 Schalke 04 5 1
2 Team Vitality 5 1
4 Misfits Gaming 4 2
5 Splyce 3 3
6 SK Gaming 2 4
6 Origen 2 4
6 exceL Esports 2 4
9 Fnatic 1 5
10 Rogue 0 6

Analisi delle squadre

g2 esports

Altra settimana chiusa da imbattuti per la squadra capolista della LEC. I G2 continuano ad imporre il proprio gioco sugli altri team, non lasciando alcuna possibilità di ripresa al neo rientrato SK Gaming e, nonostante la performance sottotono da parte di Caps nella seconda giornata, riescono a ribaltare la partita contro gli Splyce. Perkz continua a stupire con i tiratori, mostrandoci un Lucian di tutto rispetto.

schalke 04

Continua a mantenere salda la seconda posizione la squadra dello Schalke 04, che durante la settimana della League of Legends European Championship ci ha impressionato con due partite giocate magistralmente.

Upset ed Abbedage sono stati decisivi per entrambi i game disputati, applicando continuamente pressione, infliggendo ingenti danni, e posizionandosi quasi sempre correttamente.

team vitality

Performance altalenante per i Vitality, che riescono nonostante tutto a portarsi due punti a casa. Dopo aver completamente dominato contro gli Origen nella prima giornata, grazie ad una supremazia totale delle solo lane, i Vitality rischiano di perdere il game contro i Rogue a causa di una cattiva gestione dei tempi di gioco.

Fortunatamente il nostro italianissimo Jiizuke ha salvato la situazione con una delle classiche mosse à la Vitality: il backdoor.

I Misfits cadono perdono la seconda posizione cadendo contro il team degli exceL Esports. Prima giornata di torneo giocata e gestita veramente male da parte della squadra dei conigli, che ha sicuramente dato loro qualcosa su cui studiare e riflettere.

Infatti il giorno dopo i Misfits si sono presentati sullo stage contro i Fnatic più carichi che mai, distruggendoli completamente in ogni fase della partita, riuscendo addirittura a non perdere neanche una struttura. Sicuramente una bellissima soddisfazione per SOAz

splyce

Gli Splyce escono dalla terza settimana di LEC completamente sconfitti. Infatti perdono entrambe le partite, sia contro lo Schalke 04, che contro i G2 Esports.

Non riuscendo a tener testa alla loro migliore lettura della partita che li ha costretti a giocare attorno alla LeBlanc di Abbedage che ha battuto Humanoid nel matchup diretto in corsia centrale. Bellissimo il furto del drago infernale da parte del Braum di Norskeren.

Contro i G2 hanno forzato troppi fight che hanno portato la partita a favore degli avversari, donando risorse su risorse al Lucian di Perkz, supportato dal Pyke di Mikyx. Da rivedere anche la team composition provvista quasi esclusivamente di danno magico.

sk gaming

Gli SK Gaming non convincono questa settimana, dimostrando di avere ancora molto su cui lavorare, specialmente in corsia inferiore.

Proprio tra le duo bot ricade la maggior differenza in oro durante i due game settimanali che ha lasciato ai team avversari troppo spazio e possibilità di guadagnare vantaggio.

origen esports

Anche per gli Origen la terza settimana di LEC è stata un po’ incostante, non riuscendo a rispondere alla pressione dei Vitality durante la prima giornata, e giocando invece una partita pulitissima contro gli SK Gaming sabato. Veramente eccellente la performance dell’intero team contro gli SK, sicuramente la Kalista di Patrik non verrà sottovalutata in futuro.

excel gaming

Nonostante il punteggio di 2 vittorie e 4 sconfitte, il team degli exceL è, a mio parere, quello che più sta dimostrando miglioramenti nel corso di sole tre settimane di competizione. A parte il pick infelice di Rumble durante la partita contro lo Schalke 04, questa settimana gli exceL sono riusciti a battere uno dei top team del torneo: i Misfits.

E proprio in questa partita hanno dato prova del talento che caratterizza i propri giocatori, battendo gli avversari in tutte le corsie. Spero che gli exceL continueranno a darci delle grandi soddisfazioni nelle prossime settimane.

fnatic

 Si conclude finalmente la serie di sconfitte dei Fnatic. Infatti durante questa terza settimana di LEC Rekkles è riuscito a fare magie, portando il proprio team alla vittoria con una pentakill con Kai’Sa.

Vengono invece totalmente asfaltati dai Misfits nella seconda giornata, non riuscendo neanche a scalfire le strutture esterne e cadendo sotto i micidiali colpi dell’ex compagno di squadra SOAz.

Speriamo che questa prima vittoria gli permetta di affrontare le prossime settimane con un ritrovato mindset favorevole.

rogue gaming

Continuano a militare in ultima posizione i Rogue Gaming, perdendo contro i Fnatic e ingenuamente contro i Vitality. Durante la seconda giornata hanno mostrato di saper recuperare durante le fasi centrali della partita, ma sono caduti vittima del backdoor dei Vitality.

Buona la ripresa di Kikis durante il secondo giorno, che dopo essere stato completamente annullato dal team avversario, è comunque riuscito ad essere d’aiuto per il proprio team.

Prossime partite

Venerdì

  • S04 – MSF
  • SK – SPY
  • OG – RGE
  • FNC – XL
  • VIT – G2

Sabato

  • S04 – OG
  • SK – RGE
  • SPY – MSF
  • XL – VIT
  • G2 – FNC

LASCIA UN COMMENTO

Hey commenta qui!
Inserisci il tuo nome qui