Con questa quarta settimana di League of Legends European Championship stiamo per avvicinarci al giro di boa che precede il girone di ritorno del torneo. Infatti a partire dal secondo giorno della quinta settimana di LEC 2019, le 10 squadre partecipanti si riaffronteranno sempre al meglio di 1, per la seconda metà della competizione.
Durante questi due giorni gli equilibri sono stati spezzati, lasciando soltanto la seconda e la quinta posizione con due squadre pari merito. Anche Sylas è arrivato all’interno della Landa degli Evocatori, conquistando però scarso successo.

Prima di andare ad analizzare le partite, come sempre ecco la classifica aggiornata:

Classifica

Pos Team Win Loss
1 G2 Esports 8 0
2 Schalke 04 6 2
2 Team Vitality 6 2
4 Splyce 5 3
5 Misfits Gaming 4 4
5 Origen 4 4
7 SK Gaming 3 5
8 exceL Esports 2 6
9 Fnatic 2 6
10 Rogue 0 8

 

Analisi delle squadre

g2 esports

I G2 continuano imperterriti la loro serie di vittori, non trovando nessuna difficoltà nell’affrontare i Vitality e sottomettendo i Fnatic nella seconda giornata, stabilendo il record di partita vinta nel minor tempo possibile proprio contro questi ultimi. A partire dalla prossima settimana verrà introdotta la patch per gli oggetti da critico, magari sarà la volta buona che un team riuscirà a togliergli il titolo di imbattuti.

schalke 04

Mantengono salda la seconda posizione conquistando una facile vittoria sui Misfits Gaming facendosi largo a furia di grab da pare di IgNar ed il suo Blitzcrank, che ha completamente mandato fuori gioco gli avversari. Un po’ sottotono durante il secondo giorno, il team dello Schalke 04 crolla di fronte alla combo MithyNukeduck pronti a punirli ad ogni loro errore.

team vitality

Il Team dei Vitality dimostra ancora una volta la sua inconsistenza. La prima partita contro i G2 è stata persa in modo plateale a causa di una notevole discrepanza tra le solo lane. Mentre durante la seconda giornata sono riusciti a dimostrarci ancora una volta di che pasta sono fatti, battendo gli exceL grazie al Ryze di Jiizuke e all’Urgot di Cabochard.

splyce

Gli Splyce questa settimana ci hanno regalato due tra le partite più belle della settimana e dello split intero, contro i Misfits e contro gli SK Gaming. In entrambe le partite sono riusciti a trovare la vittoria portando entrambi i team in late game e battendoli nei team fight, conquistando in questo modo la quarta posizione.

misfits gaming

La squadra dei conigli questa settimana perde due punti importantissimi, vedendo così allontanare il sogno del podio. Non hanno convinto al massimo le fasi di draft e le performance della bot lane durante i due giorni di competizione, infatti a causa di una serie di errori di posizionamento si sono giocato la partita contro gli Splyce. Auguro loro di riprendersi per la prossima settimana.

origen esports

Gli Origen hanno dimostrato di essere in grado di mettere in campo un gameplay basato sul macrogame veramente di qualità, gestendo al massimo dell’efficienza le corsie laterali e i timer sugli obiettivi. Grazie a questo loro playstyle sono riusciti a sottomettere entrambi i team avversari questa settimana, conquistando così due punti preziosi.

sk gaming

La parola che meglio identifica la performance degli SK durante questa quarta settimana è “indecisione”, infatti durante le due partite che hanno giocato abbiamo constatato che i giocatori molto spesso si trovassero spaesati durante i team fight o la conquista degli obiettivi. Durante questa settimana dovranno lavorare su questo aspetto per prepararsi al meglio per le giornate successive.

excel gaming

Non mi stancherò mai di lodare il modo in cui gli exceL gestisce la conquista dei draghi, infatti questa settimane nonostante le due ulteriori sconfitte, il team degli exceL è riuscito ancora una volta ad aggiudicarsi un alto numero di draghi. Da dimenticare invece la partita contro i Fnatic, durante la quale l’intero team sembrava essersi addormentato. Gli exceL hanno sicuramente bisogno di allenarsi durante la fase centrale della partita, in quanto i la loro capacità di fare team fight lascia a desiderare.

fnatic

I Fnatic riescono a portarsi a casa un’altra preziosa vittoria nella giornata di venerdì contro gli exceL, giocando un game pulitissimo in tutte le fasi non concedendo neanche un’uccisione agli avversari. D’altro canto è completamente da dimenticare la partita contro i G2, persa ad una velocità disarmante da parte di tutti i membri della squadra. Speriamo per loro che a partire dalla patch 9.3 il meta possa spostarsi ad una posizione a loro più congeniale.

rogue gaming

Continuano a non convincere i Rogue, che continuano a collezionare sconfitte su sconfitte. A questo punto dello split l’unica cosa che possa salvarli è un reset mentale ed una revisione totale delle loro strategie e del loro gameplay.

Prossime partite

Calendario Week 5

Venerdì

  • FNC – SPY
  • OG – XL
  • VIT – SK
  • RGE – S04
  • MSF – G2

Sabato

  • SK – FNC
  • SPY – XL
  • S04 – VIT
  • MSF – RGE
  • G2 – OG

LASCIA UN COMMENTO

Hey commenta qui!
Inserisci il tuo nome qui