A partire dalla prossima patch, Riot Games introdurrà all’interno di League of Legends, le partite classificate per la sua versione di autochess: Tattiche di Squadra.

Considerata da Riot stessa una modalità un po’ più soft rispetto alla classica Landa degli Evocatori, gli sviluppatori hanno deciso di garantire ai giocatori un approccio diverso per Tattiche di Squadra. I rank presenti in questa modalità saranno i medesimi delle ranked alle quali noi tutti siamo ormai abituati.

Sono presenti alcuni fattori che le differenzieranno pesantemente dall’esperienza che già conosciamo:

  • Classificandosi primi si guadagneranno molti più PL rispetto alle altre posizioni. Arrivando 5° si comincerà a perdere punti.
  • A differenza delle ranked classiche, in questa modalità si verrà promossi direttamente al rank superiore una volta raggiunti i 100 PL, per questo motivo sarà anche più facile essere retrocessi.

Riot Games sta ancora stabilendo il tipo di ricompense che guadagneremo man mano che andremo avanti con le stagioni competitive, che per andare incontro alle necessità di questa nuova modalità saranno più brevi rispetto a quelle canoniche. Tra una stagione e l’altra di Tattiche di Squadra, il metagame verrà sempre stravolto in quanto gli sviluppatori hanno intenzione di cambiare completamente il gioco aggiungendo nuovi gruppi di campioni e nuovi oggetti.

Così come avviene in questo periodo di prova, anche in futuro sarà presente un Pass TDS che ci permetterà di guadagnare delle ricompense, giocando e completando delle missioni settimanali.

La modalità classificata per Tattiche di Squadra arriverà nel corso della Patch 9.14, restate sintonizzati sulle nostre pagine per ricevere aggiornamenti sul gioco e consigli sulle strategie da adottare.

LASCIA UN COMMENTO

Hey commenta qui!
Inserisci il tuo nome qui