assassin's creed valhalla
© Ubisoft
Pubblicità

Ubisoft ha annunciato nelle recenti ore il nuovo capito della saga degli assassini, Assassin’s Creed: Valhalla, il capitolo questa volta sarà a tema nordico, e non potevamo non parlarne qui su Manaskill.

Al termine di un lungo live streaming che mostrava vari concept art molto belli, Ubisoft ha finalmente confermato Assasssin’s Creed: Valhalla ed è in arrivo con un grande teaser trailer in anteprima mondiale fissato per oggi, 30 aprile 2020 alle ore 17:00.

Trattandosi di un teaser trailer molto probabilmente non vedremo scene di gameplay, ma un filmato in computer grafica.

Il gioco è ambientato nell’era dei vichinghi, ma non si sa il periodo preciso, anche perché l’era vichinga è tecnicamente durata per centinaia di anni. Dalle prime indiscrezioni si sa che il gioco mostrerà qualche avvenimento dell’assedio di Parigi, che quindi lo collocherebbe a metà dell’800 dopo il regno di Carlo Magno.

Altri rumors parlano di creature mitiche della mitologia norrena che saranno incluse come il serpente del mondo Jormundur accanto a divinità come Odino e Loki, culminando in epiche battaglie con boss e sequenze spirituali, un po come visto in Origins e Odyssey.

Quello che sappiamo fin’ora su Assassin’s Creed: Valhalla

Il protagonista principale sarà maschio, questa volta il suo compagno volatile sarà un corvo e il gioco dovrebbe presentare una balestra come arma principale (la faretra per dardi attaccata all’anca suggerisce questo).

Gli scudi sono tornati, così come le immancabili asce (E ci mancherebbe, siamo nel’era vichinga!), si parla anche di traversate marine a bordo di longship (Navi da trasporto molto grandi dell’epoca). Non dovrebbe mancare anche il combattimento navale, come ci ha abituati negli ultimi anni Ubisoft.

Il gioco avrà un sistema di combattimento d’azione in terza persona, con elementi GDR, simile a quanto visto in Origins e Odyssey. La formula infatti ha funzionato incredibilmente bene per Ubisoft, quindi non c’è motivo di cambiarla.

Aspettiamoci quindi fantastici panorami, mondi densi di NPC interattivi e una storia, che se ben narrata potrebbe intrecciare il mitico alla fantasia, leggenda e storia autentica per un’esperienza davvero da ricordare.

Assassin’s Creed: Valhalla dovrebbe uscire nel corso del 2020 sulle attuali piattaforme e su quelle di nuova generazione come PlayStation 5 e Xbox Series X, ma dovremo aspettare la premier ufficiale (Link al canale qui in basso) alle 17:00 di oggi per una conferma.

LASCIA UN COMMENTO

Hey commenta qui!
Inserisci il tuo nome qui