Pro Club

fifa19 pro clubQuella che la redazione di Manaskill ti presenta in questo articolo è una delle modalità di Fifa 19 più affascinanti e vicine alla realtà in assoluto.

Con essa hai la possibilità di dare vita ad un calciatore virtuale con un suo determinato ruolo che gioca al fianco di altri dieci alla stregua di un vero match di calcio. Partita dopo partita i suoi valori cresceranno in base alle valutazioni.

Attraverso i punti abilità, poi, potrai impostare come più preferisci le caratteristiche del tuo calciatore virtuale. Puoi disputare partite al volo, creare una squadra o unirti ad una già esistente per farti valere e guadagnare punti. Partendo dalla Divisione 10 ottieni grandi risultati e arriva al top fino alla Divisione 1.

In qualsiasi momento lo desideri potrai dare un’occhiata alle statistiche della tua squadra, al suo storico, ai gol messi a segno e così via.

In “Panoramica club” terrai sotto controllo la tua crescita; se vorrai potrai condividere la tua squadra con chiunque online condividendo l’apposito link.

Decidi quali squadre e quali giocatori seguire in “I migliori club” o se effettuare ricerche semplicemente per nome.

Pro CLub 19
©EA

Indice

PE Partita base e PE bonus

Fifa 19 Pro Club è disponibile nel titolo Fifa 19 per Pc, PlayStation 4 e Xbox One. Per migliorare gli attributi del tuo giocatore virtuale dovrai accumulare match disputati in campionato e in coppa e allo stesso tempo esperienza (PE). I PE sono di due tipi: partita base e bonus.

I primi dipendono nella loro quantità dalla valutazione che otterrai dopo i match, che va da zero a dieci. I PE andranno poi a incrementare gli attributi più importanti del tuo calciatore virtuale. Esiste una vera e propria classificazione, con gli attributi primari che otterranno il 100% dei PE della valutazione, i secondari il 70% e i terziari il 30%. Con una valutazione partita pari a 10 puoi arrivare ad ottenere ben 1500 PE.

Se, facendo un esempio, al tuo giocatore virtuale viene attribuita una valutazione pari a 8 avrà diritto a 1100 PE partita base.

A questo punto gli attributi primari guadagnerebbero 1100 PE partita base, quelli secondari 770 PE partita base e quelli terziari 330 PE partita base. Naturalmente come forse saprai le valutazioni partite possono essere espresse anche in numeri decimali e in tal caso saranno arrotondate per difetto al valore inferiore al fine di calcolare i PE da assegnare. Altro esempio: una valutazione partita 4.2 diventa 4.0 e assegna al tuo calciatore virtuale 600 PE partita base.

Ma quali sono gli attributi primari per un calciatore virtuale? Dipende dal ruolo che quest’ultimo ricopre: per gli attaccanti stiamo parlando ad esempio della forza, dell’accelerazione e della potenza di tiro, per i difensori dell’elevazione, della forza e dei riflessi.

Più variabili sono invece gli attributi secondari e terziari e per scoprirli dovrai effettuare alcuni calcoli. Sommando i valori di tutti gli attributi primari e dividendo per la loro quantità otterrai la media. Moltiplicando questa media per 0.85 avrai la soglia degli attributi secondari (ricorda che i numeri decimali si arrotondano per difetto).

Ogni attributo non primario che va oltre questa soglia è da considerarsi secondario. Quelli che invece sono uguali o inferiori alla soglia corrispondono agli attributi terziari. Esempio numerico: con una media degli attributi primari pari a 75 la moltiplicazione per 0.85 ti darà 63.75.

Arrotondando come detto a 63 saprai che ogni attributo non primario da 64 in su è un attributo secondario mentre ogni attributo da 63 in giù è un attributo terziario.

Ma veniamo ai PE bonus, che vengono attribuiti al tuo calciatore virtuale quando questo si rende protagonista di determinate azioni. Rispetto ai PE partita base i PE bonus vanno ad accrescere soltanto specifici attributi che variano con il tipo di azione effettuata.

Ad esempio un gol dall’interno dell’area di rigore aggiunge 40 PE all’attributo della finalizzazione, un cross riuscito 5 PE all’attributo dei cross e un clean sheet aggiunge 30 PE al portiere negli attributi tuffo, presa, rinvio, riflessi e piazzamento.

Alcune azioni , quindi, attribuiscono bonus a più attributi: una rete effettuata da fuori area apporta per esempio 50 PE all’attributo tiri dalla distanza e 20 PE alla potenza di tiro.

Esiste un limite oltre il quale un attributo non può essere aumentato attraverso i PE partita base o i PE bonus.

Oltre questo limite l’attributo può crescere soltanto conquistando caratteristiche mediante i punti abilità. Il limite dipende dal ruolo del tuo calciatore virtuale e talvolta anche dal suo peso e dalla sua altezza.

Al link seguente potrai conoscere tutti gli attribuiti e i relativi limiti di crescita mediante PE: http://eaassets-a.akamaihd.net/eahelp/documents/easports-fifa-pro-clubs-virtual-pros-attributes.pdf.

pro club punti abilità
©EA

Punti abilità

Un altro strumento importante per rendere più forte il tuo calciatore virtuale è rappresentato dai punti abilità.

Il tuo bottino di partenza sarà pari a 15 punti abilità ma potrà crescere disputando match di campionato e coppa. Il limite massimo di punti abilità è fissato a quota 110, 95 dei quali si conquistano completando partite e 15 si ottengono creando il calciatore virtuale.

È il numero delle partite giocate a regalare i 95 punti, aggiungendo ora 3 ora 5 punti abilità fino al raggiungimento dei 100 match disputati. Con le caratteristiche Pro Club puoi acquistare abilità o incrementi degli attributi oltre i limiti attraverso i punti abilità.